Come scegliere la montatura degli occhiali

Guida Guida

Se devi sostituire i vecchi occhiali da vista per dare una svecchiata al tuo look, la guida di oggi ti sarà molto utile.

Molte donne (e uomini!) preferiscono usare le lentine al posto degli occhiali. È un peccato perché quest’accessorio può dare un tocco orginale e fashion al viso. Ecco come fare per scegliere un paio di occhiali che vi calzi a pennello a prescindere dalla moda del momento!

 

La scelta degli occhiali dipende soprattutto dalla conformazione del viso.
A un profilo tondo si addicono degli occhiali squadrati, rettangolari, che “aprano” il viso facendolo sembrare più strutturato.
Il volto quadrato, invece, deve essere ammorbidito da un paio di lenti tondeggianti con una montatura sottile, in modo da non appensatirlo.
Se la vostra faccia è triangolare preferite una montatura ovale o comunque rotonda per bilanciare il mento un pò “appuntito”.
Le lettrici con il viso ovale sono le più fortunate: a questa forma si addicono più o meno tutte le montature di occhiali.

 

Per quanto riguarda il colore della montatura, attenetevi al colore dei vostri occhi e capelli per non sbagliare. A coloro che hanno pelle e occhi chiari, stanno bene colori come il blu, il nero, il viola. Se preferite colori più caldi vanno benissimo anche il rosa, il malva e il rosso.
Se avete occhi e carnagione scuri buttatevi sul giallo, sul marrone dorato, sul verde scuro e sulll’avorio.

 

Se passate molto tempo al computer optate per delle lenti antiriflesso, aiuteranno gli occhi ad affaticarsi di meno guardando il monitor.


Infine, ricordate che gli occhiali non devono crearvi alcun fastidio. Quindi, se vi stringono sul naso o all’altezza delle stanghette, tornate dall’ottico!

Per il make up scegliete dei colori che si addicano a quello degli occhiali, facendo particolarmente attenzione al rossetto.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI