MFW: Moschino, i fast food e i cartoon

Guida Guida

Jeremy Scott disegna la collezione autunno inverno 2014/2015 di Moschino: di sicuro la sua runway non è passata inosservata!

La fashion week milanese come sempre ci ha dato un'anticipazione di quelle che saranno le prossime tendenze per l'autunno e l'inverno e ci ha fatte sognare!

La sfilata più colorata è stravagante è stata di certo quella di Moschino, che ha proposto una collezione che strizza l'occhio alle mode e ai vizi del momento.

La M di Moschino diventa logo di un famoso fast food... Il più famoso!
SpongeBob, la spugna più famosa della tv e amata dai bambini, troneggia su felpe e maxipull e le più famose confezioni di tavolette di cioccolato e caramelle gommose diventano elegantissimi abiti da sera!

Il creatore di questa originalissima collezione è Jeremy Scott.
Lo stilista e nuovo Direttore creativo della maison Moschino inizia così la sua avventura e dichiara: "Questo è il nuovo gusto!"

La ben nota "elegante stravaganza" del brand guarda verso il futuro proponendo messaggi insoliti come Drink Moschino, Fur Real e Cow Cash su tailleur sartoriali, giacche in pelle matelassé e cappotti di visone che si tingono di giallo e rosso.
 
Jeremy Scott crea la logomania e una serie di nuovi personaggi: Mr Funtastik, Cheesy Bits, Froggy Loops Dandy Candy che decorano meravigliosi abiti da sera ispirati ai packaging più famosi.

Il pezzo forte secondo noi?

Certamente la borsetta trapuntata modello Chanel, rossa e oro e con un enorme logo giallo! Divertente e molto originale!
Da non perdere anche le nuove cover per smartphone.

Foto @ glamourmarmalade.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI