Comfortable Life: le proposte di stile di Pierantonio Bonacina

Guida Guida

Alcune proposte di design e stile di Pierantonio Bonacina, del Gruppo Matteograssi, per trascorrere il proprio tempo seduti comodamente

Potersi accomodare su un divano o una poltrona magari leggendo un libro o guardando la tv non sempre è un'esperienza rilassante se la seduta non è più che confortevole.

Scegliere una seduta da cui trarre il massimo beneficio a volte può risultare davvero difficile ma con le proposte di Pierantonio Bonacina, un'azienda moderna con radici storiche nel settore dell'arredamento, si può stare sicuri.

Pierantonio Bonacina, azienda del Gruppo matteograssi, produce elementi di design per l’arredamento indoor e outdoor ed è in grado di dare qualche suggerimento per arredare casa con prodotti comodi e di gusto.

Per gli amanti dello stile classico l’ideale è la poltrona Continuum, disegnata dal grande Giò Ponti nel 1963. Adatta sia per l’interno che per l’esterno coperto è realizzata in rattan con legature in cuoio che la impreziosiscono nei punti strategici e caratterizzata linee sinuose.
Per ricreare invece un ambiente dal’atmosfera incantevole si può contare su un elemento di design che ha ispirato gli architetti di tutto il mondo: Egg, la celebre poltrona pensile nata dal disegno di Nanna Ditzel nel 1963.

Disponibile in midollino o in materiale da esterni, appesa a uno stand o agganciata ad una catena, Egg è una poltrona straordinaria dal sapore quasi fiabesco

Ai più modaioli si addice invece il divano Muffin, disegnato dal noto designer Piero Lissoni, e caratterizzato da una struttura lineare in legno massello completamente avvolta da una cuscinatura morbida e soffice. Sempre disegnato da Piero Lissoni è il divano Stave in legno massello di Iroko ricoperto da tanti morbidi cuscini amovibili, disponibili sia in tessuto indoor che outdoor.

Se si desidera un tocco di colore e di brio per rallegrare le giornate l’ideale sono le sedie Miss B disegnate nel 1997 da Tito Agnoli altrimenti per soluzioni più semplici e lineari si può optare per la seduta Astoria HB. Nata da un’idea di Franco Bizzozzero nel 1999, l’Astoria HB ha una struttura leggera in legno massello di noce, rovere o Iroko con stringatura in cordoncino di cuoio o in materiale outdoor.

Nella foto il divano “Stave”

Il sito Web

Per queste e altre proposte di design visita il sito di Pierantonio Bonacina 
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI