Come scegliere una cucina con isola

Guida Guida

Sempre più attuali, le cucine con isola stabiliscono una stretta connessione tra zona cottura e zona living.

Le cucine con isola, cioè quelle che hanno al centro un blocco comprendente base e piano cottura, sono sempre più richieste anche quando l’ambiente a disposizione è ridotto perché rappresentano una soluzione d’arredo in grado di adattarsi a tutti gli spazi e a tutte le esigenze.

La cucina a isola trasmette all’ambiente un senso di convivialità, flessibilità e dinamicità perché la zona operativa si sposta al centro della stanza gravitando l’attenzione dei presenti.

La cucina con isola non presuppone necessariamente la presenza di ampi spazi tant’è che spesso viene adottata proprio nelle case più piccole dove la cucina si fonde con il soggiorno trasformandosi un ambiente multifunzione.

E’ tuttavia preferibile disporre di uno spazio di almeno 60×120 cm per potersi muovere agevolmente e avere accesso a mobili ed elettrodomestici.

L’isola può fungere da piano snack di un bancone con sgabelli o da blocco operativo con fuochi e lavabo ma anche da mobile contenitore o più semplicemente vero e proprio tavolo su cui pranzare: le soluzioni sono diverse e si può decidere se combinarle tra loro oppure no.

Ad esempio l'isola con lavello è pensata solo per la fase lavaggio che volendo può essere arricchita con una lavastoviglie incassata nella parte sottostante: oltre ai collegamenti idrici bisognerà provvedere anche a quelli per l'elettricità.

Si può poi optare per l’isola con i fuochi ovvero dotata di fornelli e forno: in questo caso deve essere prevista una cappa a sospensione per la fuoriuscita dei fumi.

L'isola può anche trasformarsi in un piano di lavoro aggiuntivo o anche in un vero e proprio tavolo per un pranzo veloce o bancone-snack per un aperitivo.

Nelle cucine moderne l’isola tende ad essere un elemento multifunzionale dove sono concentrati si alo spazio per la preparazione e la cottura dei cibi che tavolo da pranzo e la zona di lavaggio stoviglie: è questa la soluzione più richiesta soprattutto nei locali molto ampi.

Foto © Rodenberg - Fotolia.com

Isola e piano di cottura

Se l’isola ospita il piano di cottura sarà necessario predisporre il prolungamento della tubatura fino al luogo in cui l'isola sarà posizionata se i fuochi funzionano a gas altrimenti se sono elettrici basta predisporre delle prese adeguate.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI