Altro che Brexit! A Londra il mercato del lusso non conosce crisi

Notizia Notizia

Il mercato degli immobili di lusso non pare aver risentito dell’effetto Brexit: a Londra è in vendita un appartamento da 150 milioni di sterline. 

Altro che Brexit! A Londra il mercato del lusso non conosce crisi

Con Brexit, il referendum dello scorso giugno che ha segnato l’uscita della Gran Bretagna dall’Europa, si è cominciato anche a temere per gli effetti economici a breve e a lungo termine. Pare però che un settore dell’economia sia completamente impermeabile alle fluttuazioni causate da Brexit: si tratta del mercato del lusso, che sembra proprio non conoscere crisi.

Ne è un esempio l’Admiralty Arch, uno degli edifici storici più importanti di Londra, pronto ad ospitare l’appartamento più costoso della storia immobiliare britannica: il suo valore si aggira intorno ai 150 milioni di sterline, cioè circa 178 milioni di euro.

Il suo costruttore, lo spagnolo Rafael Serrano, è convinto di riuscire a trovare un acquirente disposto a sborsare questa cifra da capogiro per i 1.300 mq presenti nell’Admiralty Arch, l’edificio di Londra con tre grandi archi che consentono di collegare Mall e Trafalgar Square.

Stando alle notizie diffuse dal London Evening Standard, Rafael Serrano avrebbe già iniziato i lavori di ristrutturazione del lussuoso appartamento, acquistato nel 2012 dal governo con un leasing di 250 anni per 60 milioni di sterline. Da quel momento è partito il progetto di trasformazione del palazzo in un albergo e in residenze di ultra lusso.

Chi si aggiudicherà la proprietà dell'appartamento potrà vantare di una vista unica che spazia da Buckingham Palace a St James Park fino a Trafalgar Square oltre a godere del privilegio di vivere in una residenza ricca di storia e fascino in cui hanno vissuto Winston Churchill e Ian Fleming, il creatore di James Bond.

Chi abiterà nell’Admiralty Arch potràgodere di servizi esclusivi come ingresso privato con ascensore, consierge 24 ore e una membership a vita nel Club che verrà istituito con la fine dei lavori.

Se la residenza da 150 milioni verrà venduta, diventerà l’appartamento dei record, scalzando dal podio l’attico di One Hyde Park che attualmente detiene la carica di appartamento più costoso di Londra. Se invece nessuno deciderà di comprare questo appartamento di oltre 1000 mq, lo si suddividerà in più residenze che andranno dai 150 ai 600 mq.

Foto chiviaggiaimpara.blogspot.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI