Come abitare nel verde: la casetta sull’albero

Guida Guida

Vivere su un albero: sogno o realtà? Con le cabane, le casette sugli alberi in legno, è possibile e neanche tanto costoso. 

I francesi le chiamano cabanes perchées mentre gli inglesi treehouses: si tratta delle case sugli alberi, un modo davvero insolito di soggiornare tra il verde.

Se da piccola sognavi di vivere in una casetta sull’albero e di svegliarti con il cinguettio degli uccellini oggi puoi realizzare questa fantasia: molti studi di architettura si sono specializzati nella costruzione di strutture in legno sospese! Basta avere a disposizione un giardino e un albero imponente e bello robusto.

Costruite su un albero secolare, a diversi metri di altezza, o ancorate al terreno con dei pali di ferro e una struttura in cemento armato removibile le cabanes possono diventare il rifugio perfetto per adulti e bambini.

Le casette sugli alberi non sono destinate solo a soddisfare le fantasie e i giochi dei bambini, volendo possono diventare utili anche per i grandi, trasformandosi in una camera aggiuntiva per ospiti oppure in una sorta di stanza studio o anche in una mini sala da tè dove ricevere le amiche.

Possono essere realizzate a forma di casetta o di capanna o di box-houses, possono essere monolocali o bilocali, avere finestre e lucernari e addirittura un terrazzino: a seconda del progetto che si ha in mente e delle condizioni ambientali è possibile scegliere il modello più idoneo.

La scelta dell’albero su cui realizzare la cabane è fondamentale: la pianta dovrebbe essere secolare, molto robusta e alta, ecco perché si prediligono i noci, le querce, i lecci, i tigli e i frassini.

La casetta in realtà non poggia sull'albero né viene a contatto con il tronco ma viene costruita su una piattaforma fissata all’albero con tiranti in modo da permettere alla pianta di continuare a crescere e svilupparsi.

Vanno poi predisposte delle scale a pioli ben agganciate per permettere la salita e, perché no, anche uno scivolo per facilitare la discesa dall’albero.

Quello di abitare in una casa sull’albero non è quindi un sogno ma può diventare realtà se si è disposti a spendere. A seconda del progetto che si intende realizzare e ai professionisti a cui ci si affida si può partire dai 5.000 euro e arrivare anche a 17.000 euro e oltre.

foto Tree House House on Cypress via photopin.com

Dormire nella treehouse

Se d’estate intendi dormire nella tua casetta sull’albero, ti converrà dotare il letto di una zanzariera

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI