Come coltivare la pianta di banana

Guida Guida

Ecco alcuni consigli per la coltivazione della pianta della banana  

Della famiglia della musaceae, il banano offre uno tra i frutti più diffusi e amati, ottimo in cucina per ricette varie (soprattutto dolci) e non solo. In questa guida vediamo come coltivare la pianta di banana, ma attenzione, il clima della vostra zona è fondamentale per un corretto sviluppo.

La pianta è grande e con foglie ampie, per una corretta manutenzione, è necessario rinvasarla ogni primavera fino alle sue massime dimensioni. Il terreno deve essere fertile e l'irrigazione costante (molto robusta nei mesi più caldi, ma evitando ristagni d'acqua e conseguente marciume), inoltre, è bene ogni due settimane circa, aggiungere del fertilizzante all'acqua.

E' fondamentale che l'ambiente sia particolarmente luminoso, con il sole bene presente (al massimo in ombra parziale) ed una temperatura calda, sopra i 20 gradi. Importante è anche il circolo d'aria, che deve essere ben presente.

Se vivete in una zona fredda, non sarà semplice la coltivazione, ricordate di togliere sempre le foglie secche e compire bene la pianta con un telo.

Fate un trattamento contro funghi e parassiti (uno comune) ed il gioco è fatto, buon lavoro!

Gradi

Ricordate che la pianta si sviluppa se non si scende sotto i 15 gradi circa.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI