Come concimare il vigneto

Guida Guida

Ecco alcuni consigli per la concimazione del vigneto  

Concimare un vigneto è una pratica molto importante per la qualità dell'uva e quindi del vino in produzione, per questo, vediamo come farlo al meglio. Come concimare il vigneto? Ecco alcuni consigli.

E' fondamentale tenere conto del clima e della composizione del terreno per ottenere un risultato soddisfacente, gli elementi nutritivi devono essere bilanciati e adatti alla situazione.

Il periodo scelto può essere quello autunnale, durante il quale le radici assorbono molto bene il nutrimento, o quello primaverile, anche grazie al supporto delle piogge che conducono l'alimentazione della pianta.

Le concimazioni si dividono in fondo (a livello del terreno e con fertilizzanti minerali come il solfato di magnesio e organici), allevamento (con azotati, concime chimico in grandi quantità), produzione (con azotati, fosforo e potassio, questa fase è l'ultima e viene fatta post processo vegetativo).

Fate un'analisi del terreno e poi partite con le fasi, il controllo è la parte più importante.

Esperto

Questa non è una pratica semplice, chiedere consiglio ad un esperto del settore è sempre meglio.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI