E’ meglio l’aspirapolvere con o senza sacchetto?

Domande Domande & Risposte

E’ meglio l’aspirapolvere con o senza sacchetto?

In commercio esistono due macrotipologie di aspirapolvere: l'aspirapolvere col sacchetto e l'aspirapolvere senza sacchetto. Ma quale tipo di aspirapolvere offre prestazioni maggiori in termini di resa, pulizia e manutenzione?

Senza dubbio entrambe le tipologie di aspirapolvere presentano alcuni vantaggi e alcuni svantaggi. Scopriamoli insieme così da fare una scelta oculata al momento dell'acquisto.

Praticità- Utilizzando più volte un aspirapolvere col sacchetto può capitare di notare un calo nelle prestazioni. Questo accade perché, una volta riempito il sacchetto, l'aspirapolvere non riesce più a svolgere efficacemente il suo compito di aspirazione. Il problema viene risolto acquistando un nuovo sacchetto e sostituendolo a quello vecchio. Questo non accade con l'aspirapolvere senza sacchetto: in effetti, in questa tipologia di aspirapolvere, una volta riempito il dispositivo di raccolta, sarà sufficiente svuotarlo e rimontarlo per poter continuare a utilizzare l'elettrodomestico.

Da questo punto di vista l'aspirapolvere col sacchetto offre uno svantaggio economico perché, riempito il sacchetto, è fondamentale ricomprarlo per tornare a utilizzare l'elettrodomestico. Tuttavia è anche vero che, nell'aspirapolvere senza sacchetto, svuotare periodicamente il contenitore deputato alla raccolta dello sporco può portare ad una dispersione della polvere nell'ambiente.

Pulizia - L'aspirapolvere senza sacchetto è composta da parti smontabili e facilmente rimontabili. In questa tipologia di aspirapolvere, quindi, è possibile svuotare e lavare il dispositivo di raccolta e non solo. Negli aspirapolvere senza sacchetto anche i filtri sono lavabili e questo ci consente di ottenere prestazioni migliori in termini di resa e pulizia della casa. Al sopracitato vantaggio, tuttavia, si accompagna un rovescio della medaglia spesso svantaggioso: questi filtri, a determinati intervalli di tempo, vanno sostituiti per garantire un funzionamento impeccabile dell'elettrodomestico: i pezzi sostitutivi, tuttavia, sono spesso difficili da trovare nonché abbastanza costosi.

Foto © phonlamaiphoto - Fotolia.com

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI