Pulizie di casa: come pulire a fondo la cucina

Video Video
Pulizie di casa: come pulire a fondo la cucina. Impara a pulire alla perfezione la tua cucina. Rendi le tue pulizie facili e veloci grazie ai nostri pratici consigli.

Hai bisogno di

  • 1 paio di guanti di gomma
  • 1 bottiglia di ammoniaca
  • 1 bottiglia di brillantante per lavastoviglie o detergente per i vetri
  • 1 spugnetta doppio uso con superficie abrasiva
  • 1 panno di daino sintetico
  • 1 confezione di detergente al limone
  • 1 panno morbido
  • 1 limone
  • 1 bottiglia di aceto da 1 l

Step by step

Piastrelle

  1. Versare 2 o 3 cucchiai di ammoniaca in 1 l d'acqua e aggiungere qualche goccia di brillantante o di detergente per vetri per rendere lucide le piastrelle.
  2. Passare la superficie da pulire con una spugnetta imbevuta nella soluzione di acqua e ammoniaca.
  3. Asciugare quindi le piastrelle con un panno di daino sintetico.

Lavello

  1. Se il lavello è di acciaio inossidabile pulirlo con un detergente al limone, quindi sciacquare con acqua tiepida e asciugare con un panno morbido.
  2. Rimuovere le tracce di calcare strofinando la superficie con mezzo limone. Quindi sciacquare e asciugare.
  3. Almeno una volta al mese pulire lo scarico riscaldando 1 l di aceto e versandolo direttamente nel lavello; lasciare agire 1 ora e poi sciacquare.

Fornelli

  1. Lavare le parti mobili come normali stoviglie: a mano o in lavastoviglie.
  2. Se i coprifiamma sono macchiati, rimuovere le macchie immergendoli nell’aceto caldo per circa mezz’ora.

Forno

  1. Lavare la parte interna del forno ancora tiepida strofinandola con mezzo limone.
  2. Lasciare asciugare e sciacquare con una spugnetta umida.

Frigorifero

  1. Svuotare il frigorifero e staccare la presa.
  2. Preparare una soluzione di acqua e aceto in parti uguali e passare la superficie con una spugnetta.
  3. Asciugare con il panno di daino sintetico.
  4. Per eliminare i cattivi odori, collocare all’interno del frigo un contenitore con aceto caldo e lasciarlo raffreddare.
PER SAPERNE DI PIÙ
  • Se le piastrelle sono particolarmente unte sostituisci l'ammoniaca con altrettanto aceto. Nei punti più difficili invece puoi utilizzarlo puro ricordandoti di sciacquare subito.
  • Per detergere le superfici più delicate senza graffiarle scegli detergenti in pasta e non in polvere.
CREDITS

Autore
Claudio Lucca

Regia
Francesca Loupakis
Paolo Pisacane

Producer
Claudio Lucca

Operatori
Francesca Loupakis
Paolo Pisacane

Interpreti
Claudio Lucca
Claudia Pizzi (voice over)

Montaggio
Claudio Lucca

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI