Come tappezzare il soffitto

Guida Guida

Si può tappezzare il soffitto con qualsiasi carta da parati, per nascondere imperfezioni, crepe o macchie della superficie. 

Tappezzare il soffitto è inusuale ma c’è comunque chi decide di farlo per motivi estetici sentendo magari l’esigenza di nascondere imperfezioni, crepe macchie della superficie.  Si può tappezzare il soffitto con qualsiasi carta da parati, oltretutto l’assenza di ostacoli, come interruttori o prese, rende l'operazione di per sé più semplice se non fosse per la strana posizione in cui si è costretti a lavorare.

Prima di iniziare a tappezzare devi procurarti una piattaforma di lavoro che ti consenta di raggiungere il soffitto comodamente e di spostarti nella stanza quando devi applicare gli altri teli: puoi noleggiare o acquistare presso negozi specializzati delle impalcature o dei trabattelli.

Poiché sul soffitto risulta molto più semplice attaccare i teli nel senso della larghezza della stanza piuttosto che per la lunghezza, serviti di un tiralinee per tracciare una linea guida attraverso il soffitto a un distanza dalla parete di poco inferiore rispetto la larghezza del telo.

Inizia a incollare il primo telo di carta tenendolo piegato a fisarmonica mentre lo disponi vicino al punto di partenza: sostieni le pieghe mentre attacchi l’estremità del telo tra la parete e il soffitto e spingi la carta nell'angolo con l'aiuto di una spazzola da tappezziere. Attacca il resto del telo lisciandolo con la spazzola e rifilando i bordi.

Prosegui con l’applicare gli altri teli stando attento a combinare gli eventuali disegni e ripassa con un rullino per far aderire bene la carta

Se al centro del soffitto è presente un punto luce, dopo aver staccato la corrente, ricoprilo con la carta e poi pratica dei tagli a raggiera verso il bordo dell’elemento in modo da formare delle linguette triangolari che ripiegherai e ritaglierai.

Foto © oxanas - Fotolia.com

Una mano non guasta

Sostenere la carta può risultare faticoso, quindi è meglio se ti fai aiutare da qualcuno che sorregga i teli mentre tu li applichi al soffitto.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI