La Mini House che si costruisce in due giorni

Guida Guida

Una mini casa realizzata in legno e che si installa in soli due giorni è l’ultima creazione dell’architetto svedese Jonas Wagell. 

Dal 2008 in Svezia è possibile costruire una casa di 15 mq sul proprio terreno senza dover richiedere alcun tipo di permesso. Partendo da questo presupposto l’architetto e designer svedese Jonas Wagell, famoso per la creazione di oggetti funzionali, artistici e semplici da usare ha ideato una mini casa prefabbricata che si può costruire in due giorni.

La “Mini House” fa della ecosostenibilità un requisito fondamentale: si tratta di un prefabbricato moderno realizzata dall’architetto Wagell in collaborazione con l’azienda Sommarnöjen, produttrice di case vacanza ecologiche.

Questa piccola casa ecosostenibile, che si può costruire in due giorni, misura 15 metri quadrati ed ha un terrazzo della stessa metratura coperto da una pergola in legno che serve a proteggersi dai raggi solari nei mesi estivi.

Fatta di legno per essere isolata dalle temperature rigide dell’inverno, la Mini House è dotata di una zona living centrale, una cucina compatta, un bagno. Il riscaldamento funziona con stufa a pellet e dei pannelli solari contribuiscono a produrre elettricità.

Dotata di una base di cemento la casetta, che esteriormente ha un aspetto minimal, viene installata in due giorni ed subito pronta per poter essere abitata.

All’interno viene sfruttato ogni singolo spazio per garantire la massima comodità: l’architettura della Mini House è semplice, essenziale ma molto piacevole, accogliente e luminosa grazie alle numerose finestre e una grande vetrata che dà sulla terrazza.

Wagell sta lavorando al progetto di altre mini case con varie metrature per soddisfare le molte richieste ricevute: le Mini House del futuro avranno moduli combinabili di varie dimensioni, che consentiranno di creare una casa su misura, che può arrivare fino a 90 metri quadri.

Foto @ inhabitat.com

Prezzo della Mini House

La mini casa con terrazza costa 12.200 euro, i moduli aggiuntivi per la cucina e il bagno costano 3.200 euro, il riscaldamento 900 e il dispositivo per l’energia 1.200 euro.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI