Cani e alimentazione: le regole da seguire

Guida Guida

Pasti regolari, scelta accorta degli alimenti, acqua fresca e potabile. Sono solo alcune delle regole da seguire per garantire una corretta alimentazione del cane.

Una corretta alimentazione è fondamentale per la salute di ogni cane: la dieta ideale del cane è onnivora e deve comprendere un giusto apporto di carboidrati, grassi, proteine, zuccheri, minerali e vitamine. Nutrire in modo equilibrato il tuo amico a quattro zampe è un grande gesto di amore nei suoi riguardi, ma sai quali sono le regole di base da seguire per una corretta alimentazione? Alimenti di qualità e calibrati sulle caratteristiche del cane, regolarità nella somministrazione dei pasti e quantità appropriate sono solo alcuni degli accorgimenti da seguire: vediamoli in modo più approfondito.

Ad ognuno il suo alimento
La qualità del cibo, per una corretta alimentazione del cane, deve essere ottima, in modo da mantenerlo sano e in forma. Sia che tu decida di scegliere una dieta a base di prodotti confezionati oppure una dieta casalinga, dovrai considerare l’età del cane, il suo stile di vita, che tipo di metabolismo ha e se è sterilizzato o meno. Se ad esempio il cane è pigro, fa poca attività fisica ed è di piccola taglia, non dovrai appesantirlo con alimenti troppo proteici, altrimenti il rischio di far sorgere problemi di sovrappeso è molto alto. E’ importante adeguare la dieta alimentare allo stile di vita del cane e alle sue caratteristiche individuali: ovviamente un cane anziano avrà bisogno di un mangime specifico per affrontare il suo rallentato metabolismo e la sua diminuita capacità digestiva, invece un cucciolo necessiterà di più pasti al giorno, particolarmente nutrienti, per crescere forte e sano.

Quando e quanti pasti somministrare
Un cane adulto non dovrebbe fare mai meno di due pasti al giorno: se mangia solo una volta, c’è il rischio che ingoi troppo velocemente una dose eccessiva di cibo perché troppo affamato. In questo caso il cane rischierebbe di avere difficoltà digestive o, peggio ancora, potrebbe verificarsi una dilatazione–torsione gastrica, una grave patologia che, se non viene affrontata tempestivamente, risulta letale. Dunque si consiglia la somministrazione di due pasti nell’arco della giornata o di tre pasti se il soggetto è anziano. La quantità di cibo deve essere calcolata in rapporto al peso del cane, alla sua attività fisica e al suo metabolismo. Se si opta per un’alimentazione industriale è bene seguire le dosi indicate sull’etichetta informativa. Se si decide per un’alimentazione casalinga, occorre farsi consigliare dal veterinario. E’ consigliabile inoltre nutrire il cane dopo che tutti i membri della famiglia hanno mangiato, evitando di allungargli cibo sotto al tavolo. Se infatti il cane mangia prima della famiglia e poi riceve gli avanzi della tavola, finirà con il mettere su troppo peso. E’ buona regola fare mangiare il cane sempre a orari fissi e regolari, utilizzando sempre la stessa ciotola che va lavata con detergenti naturali ogni volta dopo l’uso.

Dove dargli da mangiare
E’ importante riservare al cane uno spazio preciso dove potrà trovare sempre una ciotola di acqua fresca e dove, ad orari prestabiliti, verrà deposto il suo pasto. L’ideale è un luogo appartato e tranquillo, dove il cane possa mangiare senza essere disturbato da altri animali o da bambini. Nel caso fossero presenti altri cani, la soluzione migliore è farli mangiare separatamente per controllare le loro razioni ed evitare possibili zuffe o il furto reciproco del cibo.

Credit@ Igor Normann - Fotolia.com

Bau Bau ... Gnam Gnam!

Se vuoi dare al tuo cane, come spuntino tra un pasto e l’altro, degli snack sani e golosi, prova con Irish Farm, la nuova linea di snack con il 90% di carni selezionate da bestiame irlandese ed inglese, allevato al pascolo, senza additivi chimici. Per una buona marca di cibo umido e cibo secco per cani, affidati ad Applaws, che produce da oltre 20 anni alimenti contenenti carne e pesce di alta qualità completamente naturali, senza coloranti, aromatizzanti o conservanti artificiali. E dopo la pappa offri al tuo cane TWIST Fresh, lo Snack dentale ad azione rinfrescante che aiuta a prevenire placca e tartaro e a mantenere i denti di Fido sempre sani e puliti.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI