ƒ Nel 2050 rimarranno solo 9mila orsi polari - DeAbyDay.tv

Nel 2050 rimarranno solo 9mila orsi polari

Notizia Notizia

In 35 anni si sono ridotti di un terzo a causa del global warming e del conseguente scioglimento dei ghiacci: gli orsi polari muoiono perché non riescono più a cacciare. 

Nel 2050 rimarranno solo 9mila orsi polari

Nel 2050 resteranno solo 9mila orsi polari: l’allarme è lanciato da una recente ricerca della Royal Society Biology Letters che, basandosi su proiezioni e dati degli ultimi trent'anni, ipotizza uno scenario grave.

Tra 35 anni, a causa del cambiamento climatico, del riscaldamento globale e dallo scioglimento dei ghiacci potrebbe scomparire un terzo degli orsi polari presenti oggi nel mondo.

Considerato dall'Unione mondiale per la Conservazione della Natura (Iucn) un animale vulnerabile, l’ursus maritimus, ovvero l'orso polare, potrebbe ben presto rientrare nella categoria degli animali in pericolo.

Attualmente vivono nell'Artide fra Alaska, Canada, Groelandia, Norvegia e Russia circa 26mila esemplari di orso bianco ma il loro numero potrebbe scendere drasticamente perché, a causa dello strato di ghiaccio che si sta sempre più assottigliando, non riescono più a procurarsi cibo a sufficienza.

L'orso bianco necessita di una spessa coltre di ghiaccio marino per potersi muovere e andare a caccia di foche ma, senza strati di ghiaccio resistenti, questo mammifero rischia di non riuscire più a spostarsi e a deperire di fame. Inoltre, a causa degli spostamenti a nuoto sempre più lunghi, i cuccioli finiscono per morire annegati.

Gli scienziati della Royal Society hanno osservato in 19 diversi sottogruppi di orsi bianchi un alto tasso di mortalità dei cuccioli, casi di sterilità fra i maschi dovuti all’inquinamento e un elevato livello di stress nutrizionale.

Il team di ricercatori ha incrociato i dati generazionali dell'orso con le proiezioni derivanti dallo studio dei dati satellitari sullo scioglimento dei ghiacci marini ed è arrivato a ipotizzare uno scenario allarmante: andando avanti di questo passo, nel giro di tre generazioni l'orso sarà a rischio sopravvivenza con una probabilità di estinzione del 70%.

L'unica speranza per salvare gli orsi è contrastare il cambiamento climatico che sta modificando il loro habitat e che sta minacciando anche i pinguini: infatti uno studio della University of Delaweare ha indicato che entro la fine del secolo anche la popolazione di questi animali potrebbe calare del 60%.

Foto © ramon - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI