5 regole d'oro per far vivere bene il tuo gerbillo

Classifica Classifica

Docile e ben addomesticabile, il gerbillo è un animale domestico simpatico e curioso:ecco le regole d’oro per farlo vivere al meglio. 

Sveglio e curioso, il gerbillo è un animale appartenente a un’ampia sottofamiglia di roditori originari di una vasta area del Pianeta che comprende le zone desertiche e semi-desertiche di Africa e Asia. Questo animaletto interessante da allevare, ama vivere in gruppo ed è dotato di un organismo piuttosto resistente alle malattie. Ecco quali regole vanno seguite per far vivere bene il gerbillo.

5. L’ambiente perfetto

credit Emporio Zanella

Crea un ambiente ideale che soddisfi tutti i bisogni del gerbillo, che sia sicuro, protetto, a prova di fuga e soprattutto curato nell’igiene.

4. Alimentazione equilibrata

credit Emporio Zanella

L’alimentazione deve essere equilibrata e specifica con cibi di ottima qualità: il fieno non deve mai mancare, sia come fonte di cibo che come elemento di fondo del nido.

3. Evita la solitudine

credit Come Fare Tutto

Per il benessere del gerbillo non prendere mai un solo individuo ma almeno una coppia dello stesso sesso: i gerbilli sono animali sociali che soffrono di solitudine. Evita tuttavia di inserire esemplari sconosciuti nello stesso recinto perché potrebbero manifestarsi problemi di aggressività: l’ideale è prendere gerbilli che già si conoscono.

2. Sterilizzazione o riproduzione?

credit Clinica Veterinaria Athena

Se scegli un esemplari di sesso opposto preoccupati di sterilizzarli almeno che tu non decida di dedicarti all’attività di allevamento: i gerbilli generano in media 5 cuccioli alla volta e, se non controllati, possono riprodursi ogni mese.

1.Visite periodiche

credit best5.it

Porta periodicamente il gerbillo a fare controlli da un veterinario specializzato nella cura di animali esotici per controllare lo stato generale di salute e per le vaccinazioni.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI