La storia della cagnolina Gobi: partecipa a una corsa e trova un padrone

Notizia Notizia

Si unisce ai concorrenti di una corsa di 250 chilometri e trova un nuovo compagno di vita: è la favolosa storia della cagnolina Gobi. 

La storia della cagnolina Gobi: partecipa a una corsa e trova un padrone

Percorrendo i circa 250 chilometri della 4 Deserts Gobi March 2016 in Cina, l’atleta scozzese Dion Leonard ha incontrato una cagnolina che si è unita ai partecipanti.

Già correndo le prime 20 miglia, l’atleta 41enne si è trovato accanto una cucciola di cane: il randagio lo ha raggiunto ddurante l'attraversamento di un campo nella parte più fredda della catena montuosa del Tian Shan.

La cagnolina ha iniziato a corrergli accanto per tutto il primo giorno di marcia lasciando completamente sorpreso Leonard. A questo punto il marciatore scozzese pensava che la cagnolina se ne sarebbe andata e invece il giorno dopo se l’è trovata sulla linea di partenza.

E così i due sono diventati una coppia inseparabile: nonostante la difficoltà del terreno e la lunghezza della marcia, la cucciola si è dimostrata incredibilmente resistente, percorrendo con Leonard più della metà della corsa e completando 4 delle 6 tappe della gara.

La bestiola è stata trasportata in auto solo nei due giorni di pioggia in cui Leonard ha corso da solo e, in un’occasione, è stata presa tra le braccia per attraversare un fiume perché l’acqua era troppo profonda.

Alla fine della marcia, dopo la premiazione, Leonard ha chiamato la moglie e ha discusso con lei la possibilità di portare il cane a Edimburgo.

Leonard ha deciso che la cagnolina, chiamata Gobi in onore della corsa che li ha fatti incontrare, sarebbe rientrata con lui in Scozia dopo aver passato un lungo periodo di quarantena stabilito dalla legge.

Nell’attesa di adempiere a tutti gli impegni burocratici per portare Gobi in Europa, un amico cinese di Leonard si è offerto di accudire la cagnolina.

La storia di Leonard e Gobi ha talmente appassionato gli sportivi di tutto il mondo che si è creata una grossa mobilitazione sul web e molte persone si sono offerte di aiutare Leonard a pagare le spese per il trasferimento di Gobi. In effetti Leonard è riuscito a racimolare circa 12.000 euro e prevede di donare il rimanente ad un ricovero per gli animali.

Foto velvetpets.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI