Cuccioli di cane: 5 giochi da masticare

Guida Guida

Pallina o corda? Non sai quale gioco sia più indicato per il tuo cane? Scopri quale giocattolo si addice di più a un piccolo cucciolo che deve esplorare il mondo.

Nei cani, come in tutti gli animali, il gioco svolge una fondamentale funzione di divertimento e apprendimento, oltre che di definizione di ruoli e di status sociale. Attraverso il gioco i cani, sia cuccioli che adulti, imparano a gestire le loro emozioni, i loro comportamenti e ad affrontare diverse situazioni, anche le più difficili.

Il gioco è anche un ottimo metodo per stimolare la curiosità del cane nonché la sua astuzia, ecco perché si raccomanda di usare i giochi soprattutto con i cuccioli: palline, corde e pupazzetti sono il primo modo per farli divertire ma anche per addestrarli insegnando loro le nozioni base.

I giochi per cuccioli, come per i cani di tutte le età, devono essere di buona qualità e non devono avere parti che rischiano di essere accidentalmente ingerite. Inoltre devono essere piacevoli da masticare perché i cuccioli hanno bisogno di rosicchiare qualcosa per alleviare il dolore dei denti che crescono o il fastidio alle gengive. Scopriamo dunque quali sono i principali giochi adatti a un cucciolo.

1. Corda

Alla base di tutti i giochi da masticare, il gioco in corda è perfetto da mordicchiare tutto il giorno fino a che non viene distrutto. Realizzato in corda di cotone e gomma, questo gioco ha una superficie morbida e flessibile, adatta a tutti i cuccioli, aiutandoli a rinforzare le gengive e i denti. Una volta usurata occorre cambiarla subito con una corda nuova altrimenti potrebbe fare male al cane.

2. Osso

Gioco in gomma resistente, l’osso per cuccioli è rivestito di piccoli spuntoni arrotondati e morbidi che servono per pulire i denti e massaggiare le gengive. E’ l’ideale per divertire il cucciolo: oltre a far passare il tempo, rinforza i denti prendendosi cura della sua igiene orale.

3. Kong Puppy

Il Kong Puppy è un gioco realizzato in morbido caucciù che si adatta perfettamente al morso dei cuccioli in fase di dentizione: la gomma con cui è fatto ha un effetto calmante sul fastidio ai denti e dunque risulta utile per lo sviluppo della dentizione e della muscolatura della mascella. Il Kong Puppy rimbalza in tutte le direzioni, in modo imprevedibile, divertendo il cane e può essere riempito con deliziosi snack.

4. Peluche

Il peluche a forma di animaletto, che emette uno “squeak” non appena viene schiacciato con la zampa o morsicato, è un simpaticissimo e morbidissimo divertimento per il cucciolo. Siccome questi giocattoli sono realizzati in peluche occorre sempre controllarne lo stato di usura, onde evitare che il pet ingerisca dei pezzi di gioco che si staccano.

5. Pallina

Sicuramente la pallina risulta essere lo strumento ideale per il gioco perché insegna in modo naturale al cane sia a lasciare gli oggetti che a riportarli. Esistono diversi tipi di palline realizzate in materiali differenti, da quelle in gomma termoplastica e con superficie rugosa e irregolare per massaggiare i denti alle classiche palline da tennis. E’ importante scegliere sempre una pallina di dimensioni adatte alla bocca del cane e che non sia troppo piccola altrimenti il cane, giocandoci, potrebbe ingoiarla per sbaglio e rischiare di soffocare.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI