Come misurare l’altezza al garrese in un cane

Quando si vuole indicare quanto è grande un cane si usa spesso l’espressione altezza al garrese piuttosto che la semplice “taglia”. Ma che cos’è e come si misura sono in pochi a saperlo esattamente. Questa guida ti aiuta a capirlo.

Come misurare l’altezza al garrese in un cane

Quando si vuole indicare quanto è grande un cane si usa spesso l’espressione "altezza al garrese" piuttosto che la semplice taglia. Viene usata soprattutto per valutare lo stato di sviluppo o di nutrizione dell’animale rispetto a uno standard di razza. Ma pochi sanno esattamente di cosa si tratta e come si misura. Proviamo a vederlo insieme.

Che cos’è

L’altezza al garrese rappresenta, per convenzione universalmente accettata, una regione corporea, l’espressione della misura dell’altezza degli animali (si veda DEATIPS).

Il garrese è, infatti, una regione corporea posta tra la base superiore del collo e la parte antero-superiore del dorso. L’altezza al garrese viene misurata, quindi, con una linea perpendicolare all’animale che parte dalla punta delle prime vertebre toraciche (apofisi spinosa) e arriva al terreno, sfiorando il gomito (foto).

Come si misura

Tradotto in termini più pratici:

  1. Si deve tenere il cane in piedi su un piano con tutte e quattro le zampe ben poste nella loro posizione estesa più naturale.
  2. Si prende un metro rigido e lo si posiziona in verticale dietro il gomito di uno degli arti anteriori, facendolo partire da terra.
  3. Si prende un’asta rigida e la si appoggia perpendicolare al metro e in contatto con esso al punto corrispondente al dorso dell’animale. Tastando con la mano si dovrebbe sentire l’apofisi spinosa come una protuberanza sulla superficie (nei cani magri e a pelo corto spesso si vede anche senza toccarla).
  4. L’altezza al garrese è il numero che si legge sul metro nel punto di intersezione con l’asta.

Se si vuole essere più precisi esiste anche uno strumento apposito per misurare l’altezza al garrese chiamato cinometro.

Photo © olgacov - Fotolia.com

 

Anche nel cavallo

L’altezza al garrese si misura in molti altri animali che stanno su quattro zampe. Più nota ancora che quella del cane, è la misurazione dell’altezza al garrese nel cavallo. Per misurarla si procede allo stesso modo, ma i valori sono, ovviamente molto differenti rispetto a quelli del miglior amico dell’uomo.

 

Ti potrebbero interessare...
Facebook page
Twitter
Google+ page
Pinterest
Instagram