Le 10 regole per una corretta convivenza con i piccioni

Classifica Classifica

La Lipu ha diffuso un decalogo per aiutare i cittadini a convivere in maniera meno problematica con i piccioni. 

La presenza dei piccioni in città crea non pochi problemi di convivenza con gli abitanti. A volte vengono presi dei provvedimenti che si rivelano oltre che inutili anche dannosi per gli animali e l’ambiente. Ecco perché la Lipu-BirdLife ha deciso di diffondere dieci regole per cercare delle soluzioni a questo problema. Il decalogo della Lipu è basato su studi scientifici e ricerche effettuate in varie parti d’Italia e indica diverse tecniche di gestione e le linee di intervento per tentare di risolvere il difficile rapporto tra l’uomo e i piccioni.

10. Realizzare edifici che non incentivino la presenza e la nidificazione di piccioni

Credit www.ottopagine.it

9. Usare dissuasori di appoggio incruenti per i volatili

Credit www.asicostruzioni.it

8. Usare reti antintrusione per impedire l’accesso dei piccioni in balconi, porticati e torri

Credit www.giemmedisinfestazioni.it

7. Non somministrare cibo aggiuntivo e poco nutriente come pane e pasta

Credit corrieredelveneto.corriere.it

6. Incrementare la presenza di predatori naturali, installando nidi artificiali per il falco pellegrino, l’allocco o la taccola

Credit www.rossosantena.it

5. Allestire colombaie nei parchi urbani, gestite direttamente dai Comuni

Credit www.pecciolipigeoncontrol.it

4. Migliorare l’igiene pubblica urbana

Credit www.abitarearoma.net

3. Effettuare censimenti e monitoraggi per un’efficace strategia di gestione del piccione

Credit bizzarrobazar.com

2. Adottare deterrenti ottici e integrati in ambiti diversi da quelli urbani (aeroporti) per prevenire danni in agricoltura

Credit www.ciatoscana.eu

1. Effettuare campagne di informazione e sensibilizzazione per il pubblico e gli operatori

Credit www.amoreaquattrozampe.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI