Come arricchire la casa per il gatto

Guida Guida

L’arricchimento ambientale è fondamentale per rendere la casa piena di giochi e stimoli per il gatto: in questo modo non graffierà mobili e poltrone. 

I proprietari dei gatti sanno quanto questi adorabili animali possano essere distruttivi: mobili graffiati, divani e poltrone lacerate, tende strappate sono solo alcuni esempi di come un micio possa distruggervi casa.

E’ importante però sapere che questa sua propensione alla distruzione è un comportamento del tutto naturale data la sua indole da predatore: per cacciare topi e uccelli il gatto salta, si arrampica e corre dando libero sfogo a tutta la sua energia.

Ma che succede se il micio è costretto a vivere tutto il giorno tra le mura domestiche?

E’ inevitabile che faccia scempio della mobilia se non ha a disposizione dei diversivi: ecco perché l’arricchimento ambientale è fondamentale per chiunque intenda vivere con un micio.

Per arricchimento ambientale si intende appunto quell’insieme di intrattenimenti e giochi capaci di tenere occupato il gatto durante l’assenza dei padroni.

L’offerta di questi diversivi è estremamente varia ed fantasiosa: si va dai finti topini imbottiti di sassolini alle palline, dalle piume appese a fili alle palestrine tiragraffi, cioè strutture a più ripiani che permettono al gatto di arrampicarsi e farsi le unghie.

Senza stare a spendere troppo in giochi costosi è possibile ingegnarsi riutilizzando oggetti comuni come tappi di sughero, palline di carta o stagnola, bicchierini di plastica, vasetti di yoghurt puliti, scatole di cartone al cui interno posizionare dei croccantini e via dicendo.

Si possono poi appendere al muro mensole in successione a diverse altezze per consentire al gatto di arrampicarcisi oppure applicare amache in un sottopalco o all’interno di una nicchia della parete.

Bisogna però evitare di sottoporre il micio a giochi di eccitazione come afferrare le mani e i piedi in rapido movimento o inseguire giochi di luce e ombra o i raggi laser proiettati su muri e pavimento perché potrebbe comparire un comportamento di aggressione predatoria.

Foto © Massimo Cattaneo - Fotolia.com

Una casetta viaggiante

Può essere utile lasciare la porticina del trasportino aperta con all’interno un cuscino morbido e qualche crocchetta cosicché il micio possa considerare quest’oggetto un posto dove sentirsi sicuro e protetto.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI