Fossile trovato in Siberia: forse i dinosauri erano ricoperti di piume

Guida Guida

 E se i dinosauri fossero stati ricoperti di piume? L'ipotesi di un team belga a seguito di un ritrovamenteo fossile in Siberia.

Un gruppo di ricercatori guidati dal paleontologo belga Pascal Godefroit, ha trovato in Siberia un fossile di un dinosauro con piume sottilissime.

Finora nell’immaginario collettivo i dinosauri erano rappresentati con la pelle dura e squamata come quella delle lucertole ma con questa scoperta si può azzardare il contrario: la loro «corazza» non era affatto liscia bensì ricoperta di piume.

Il fossile giurassico rinvenuto in Siberia e la cui scoperta è stata riportata da news.sciencemag.org, è stato battezzato col nome di Kulindadromeus zabaikalicus.

In base alla ricostruzione effettuata dal team belga si trattava di un esemplare lungo un metro e mezzo circa, dotato di zampe grandi ma corte e lunga coda.

L’aspetto più interessante è che il fossile di dinosauro presentava piume su schiena, busto e collo, mentre ne era priva su volto e zampe.

In Cina e Nord America in passato erano state trovate altre specie di dinosauri dotati di piume ma si trattava di specie carnivore. Questa scoperta invece ha un’importanza rilevante perché si tratta del primo dinosauro non carnivoro con piume diffuse su tutto il corpo.

Se a livello scientifico dovesse essere data conferma di tale scoperta, molto di ciò che sappiamo sui dinosauri verrebbe stravolto perché finora le specie antenate degli uccelli erano considerate carnivore. In pratica, ne è convinto Pascal Godefroit, l’erbivoro Kulindadromeus zabaikalicus avrebbe dato vita ad una evoluzione indipendente e ciò suggerisce che potenzialmente tutti i dinosauri possano essersi sviluppati con le piume.

foto tratta da news.sciencemag.org 

Il Giurassico

Nella scala dei tempi geologici il Giurassico è il periodo intermedio dell'era mesozoica e si estende da 199,6 ± 0,6 a 145,5 ± 4,0 milioni di anni fa ovvero dalla fine del Triassico all'inizio del Cretaceo.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI