Macrobiotica in cucina: cos'è l'acidulato di umeboshi

Guida Guida

Esperta di alimentazione macrobiotica
Silvia Giordani

Dalla pressatura e fermentazione delle prugne umeboshi nasce l'acidulato: un condimento ottimo per verdure che si sostituisce ad olio, sale e aceto.

L'acidulato di umeboshi è un condimento prodotto sia in Giappone che in America che deriva dalla pressatura e fermentazione delle prugne umeboshi.

L’acidulato è il liquido che viene raccolto dalla pressatura in salamoia delle prugne dopo circa 6-7 anni.
Risulta quindi essere molto salato, leggermente acidulo e allo stesso tempo rinfrescante, ideale per insalatone estive.

Si usa soprattutto per condire le verdure, sia crude che cotte, perché può sostituire olio, sale e aceto in un unico prodotto

Oppure si possono creare salsine molto gustose in aggiunta alla crema di sesamo, alla senape, o altri prodotti poco salati.

Come le prugne, ma in maniera più blanda, ha un effetto alcalinizzante, ha proprietà tonificanti soprattutto per lo stomaco.
Come si utilizza?
Si può assumerne al mattino un cucchiaio nell’acqua o nel tè kukicha così aiuta a neutralizzare eventuali batteri patogeni.


Credit foto: ©torsakarin - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI