Il tempo delle mele: la stagionalità di un frutto buono tutto l'anno

Guida Guida

Mangiare consapevolmente significa seguire la stagionalità degli alimenti. La mela è un frutto buono tutto l’anno: scopriamo perché. 

Quando si parla di alimentazione, il pensiero va sempre più spesso alla stagionalità dei cibi. Il consumatore odierno mangia consapevolmente e, sovente, la scelta degli alimenti freschi da mettere nel carrello segue i principi della maturazione stagionale degli stessi.

Seguire il ritmo biologico della crescita naturale di frutta e verdura significa far del bene al proprio corpo e al pianeta

Mangiare frutta e verdura di stagione, infatti, rifornisce il nostro organismo di quei nutrienti di cui ha bisogno, soprattutto in relazione al periodo dell'anno.

Esiste però un alimento molto speciale che, con le sue incredibili caratteristiche nutrizionali e organolettiche, esce dai rigidi schemi della stagionalità.

Andiamo alla scoperta della mela, un frutto buono tutto l'anno

"Una mela al giorno toglie il medico di torno": un proverbio antico non troppo lontano dalla realtà. Le caratteristiche nutrizionali della mela rendono questo frutto un concentrato di benessere e di gusto. L'esperienza ci insegna, poi, che sui banchi ortofrutticoli la mela è un frutto disponibile tutto l’anno. Il motivo? L’ottimo metodo di stoccaggio, che garantisce la conservazione delle mele senza trattamenti e residui per circa 10 mesi. Lo stoccaggio, infatti, avviene in atmosfera controllata dinamica (AC dinamica), tecnologia che consiste nel ridurre gradualmente la concentrazione di ossigeno nell’atmosfera fino al livello più basso, permettendo di mantenere intatta la qualità dei frutti durante la conservazione. In questo modo la mela conserva la stessa croccantezza e lo stesso sapore durante tutto l’anno e sono sempre diverse le varietà di mela presenti sul mercato.

La varietà si riflette anche nell'offerta di Marlene® che, sul mercato con sette differenti varietà, tutte garantite dal bollino "Mela Alto Adige IGP", copre ogni mese dell'anno.
La Royal Gala è la prima ad essere raccolta, quindi anche la prima ad essere disponibile sui mercati. Qualche settimana dopo arriva la gialla Golden Delicious, la regina delle mele, che è disponibile tutto l’anno. La “mela di Biancaneve”, la rossa Red Delicious, invece, è disponibile da metà settembre fino a maggio. Da ottobre a maggio è possibile gustare la Fuji, apprezzata anche da cruda per la sua croccantezza e dolcezza, la Granny Smith, mela verde per eccellenza molto amata dagli sportivi, e la Stayman Winesap, con la sua caratteristica buccia ruvida giallo-verde. In questo stesso periodo è disponibile sul mercato anche la Braeburn, col suo caratteristico sapore agrodolce.

Per stare meglio e fare il pieno di nutrienti basta davvero poco: solo una mela, ogni giorno dell’anno.

Credit@ arinahabich - Fotolia.com

Le 7 varietà di mele Marlene®

Scopri qui il gusto delle 7 varietà Marlene® tutte garantite dal bollino “Mela Alto Adige IGP”. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI