Come usare la noce moscata

Guida Guida

Scopri le proprietà della noce moscata, una spezia con tante qualità terapeutiche e perfino molto afrodisiaca.

La noce moscata è il frutto della pianta Mystica Fragrans, un albero tropicale di origine indonesiana. Ha l'aspetto di una piccola noce e viene estratto dall'involucro carnoso che lo ricopre, il macis, a sua volta commercializzato come spezia.

L'aroma intenso e dolciastro della noce moscata è rinomato da secoli e la rende una spezia molto apprezzata con la maggior parte dei piatti.

  • Per alcune sue proprietà anticamente veniva considerata una delle migliori spezie, in grado di guarire moltissimi disturbi e di essere altamente afrodisiaca

Probabilmente quest'ultima proprietà è dovuta al fatto che la noce moscata, se consumata in alte dosi può avere effetti allucinogeni.

Composizione:

La noce moscata contiene una discreta quantità di grassi, zuccheri, carboidrati, sali minerali, vitamina A e vitamina J, mentre è scarsa di altre vitamine. Ricca di olii essenziali, antiossidanti e fitosteroli.

Proprietà:

La noce moscata è stimolante, carminativa, antisettica, ha proprietà antiossidanti e in medicina omeopatica è utilizzata per i disturbi bronchiali, i problemi digestivi e malattie infiammatorie come i reumatismi.

Utilizzo:

L'aroma rinomato della noce moscata la rende particolarmente adatta ad un utilizzo esteso, sia con i piatti salati che con i dolci e perfino con i liquori.

  • Ottima con le carni, le patate, le uova, le salse, entra in molte miscele di spezie per esaltarne il gusto
  • E' tradizionalmente utilizzata nei ripieni di paste fresche come tortellini, agnolotti, ravioli e delle torte salate
  • La noce moscata si utilizza molto spesso anche in creme, dessert, salse e impasti dolci
  • Tradizionalmente viene aggiunta a bevande liquorose come ad esempio il punch e il vin brulé insieme ai chiodi di garofano
  • Il modo migliore per preservarne l'aroma è di acquistare le noci intere e grattugiarne la polvere al momento dell'utilizzo. Va utilizzata in quantità minime. Una noce moscata dura moltissimi mesi

Conservazione:

La noce moscata va conservata in un barattolino ben chiuso, al riparo dalla luce e in un luogo fresco e asciutto.

photo credit: © oksix - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI