Come utilizzare il Macis

Guida Guida

Profumato e bello da vedere, scopriamo cos'è il macis e impariamo ad utilizzarlo in cucina e non solo.

Il macis altro non è che l'involucro della noce moscata, ovvero la parte carnosa esterna che avvolge e protegge i semi che noi conosciamo come noce moscata.

  • Il macis ha un colore giallo/arancione e ha l'aspetto di un sacchetto filamentoso, soprattutto dopo l'essicazione.

Il Macis si utilizza come spezia delicata perchè il suo aroma è meno aggressivo di quello della noce moscata e più dolce.

Nelle preparazioni di dolci, creme salate e non, cocktail e bevande liquorose si utilizza di preferenza il macis

  • Il macis viene utilizzato anche per dare colore ai piatti, perchè come la curcuma, lo zafferano e altre spezie, contiene pigmenti in grado di colorare gli alimenti e gli impasti di un bel colore aranciato

Composizione:

Il macis ha un ottimo contenuto di sali minerali, oli essenziali, un buon contenuto di Vitamina A e C.

Proprietà:

Il macis contiene buona parte delle proprietà della noce moscata. Per approfondire leggi la scheda: Come utilizzare la noce moscata

Utilizzo:

Come già detto il macis è del tutto simile alla noce moscata, con un aroma più delicato che lo rende ottimo per essere utilizzato

  • con carni bianche, pesce, crostacei
  • verdure, piatti di riso, uova, formaggi
  • purè, sformati, torte salate, pane, focacce
  • marinature, salse e anche per arricchire l'aroma di miscele di spezie  
  • potete utilizzarlo in sostituzione dello zafferano per ottenere lo stesso effetto colorato
  • potete aggiungerlo a cocktail, liquori e bevande come il vin brulé e anche sfruttarne piccole quantità per tisane e infusi

photo credit: © sil007 - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI