Tortelli di Carnevale: la tradizione lombarda per un dolce delizioso

Guida Guida

Un dolce di Carnevale tipico della tradizione lombarda: prepara con una ricetta semplice i tortelli di Carnevale, morbidi e rotolati nello zucchero semolato.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • PorzioniPorzioni: 6 persone
  • CotturaCottura: fritto
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 40 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50 min

Non c’è festa di Carnevale senza dolci e mai come in questo periodo dell’anno i fritti sono un must irrinunciabile! Le ricette della tradizione di Carnevale sono tantissime, basta scorrere un po’ lo stivale per trovare varianti per tutti i gusti.

Nella tradizione lombarda, ad esempio, sono famosi i Tortelli di Carnevale, piccoli dolcetti fritti rotolati nello zucchero semolato, morbidi ed aromatici, simili a delle simpatiche frittelle.

 

Ingredienti:
  • 150 gr di farina 00
  • 50 gr di zucchero
  • 130 ml di latte
  • 4 uova intere
  • ½ bicchierino di liquore Strega
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di lievito per dolci
  • q.b. di zucchero semolato per ricoprire

Attrezzi: pentola, padella per friggere

Procedimento:

  • In una pentola mettete: latte, burro, zucchero, vanillina e liquore Strega. Mettete la pentola sul fuoco e fate sciogliere il burro fino a portare i liquidi a bollore
  • Spegnete il fuoco ed aggiungete la farina, il sale ed il lievito; mescolate bene con un cucchiaio di legno fino ad assorbire gli ingredienti ottenendo un impasto che si stacca dalle pareti della pentola
  • Allargate l’impasto e fatelo raffreddare; quando sarà freddo aggiungete le uova e lavorate l’impasto per farle assorbire, aggiungendo l’uovo successivo solo quando il precedente sarà stato assorbito
  • Riscaldate dell’olio di semi in una padella e non appena sarà caldo cuocete i tortelli prelevando l’impasto con un cucchiaio e facendolo scivolare poi nell’olio con l’aiuto di un altro cucchiaio
  • Girate i tortelli durante la cottura per dorarli completamente, quindi preleva teli con una schiumarola e fate assorbire l’olio in eccesso con della carta da cucina
  • Quando sono ancora tiepidi rotolateli in un piatto dove avrete messo dello zucchero semolato

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI