Dolci senza cottura: mousse al caffè

Guida Guida

Invece del solito espresso a fine pasto possiamo servire una morbida mousse fresca e dal rigenerante aroma di caffè. Il dessert ideale dopo pranzo!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • PorzioniPorzioni: 4 persone
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 40 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

In estate anche il momento della pausa caffè merita un tocco di freschezza, così la mousse al caffè diventa uno dei drink più richiesti dopo pranzo! Fresca, gustosa e rigenerante, questa mousse rappresenta una validissima alternativa al tradizionale caffè. Una morbida consistenza, l’aroma del caffè e quell’elegante tocco di cacao, rendono questa mousse anche un ottimo dessert di fine pasto per i vostri pranzi migliori.

 

Ingredienti:
  • 2 tazzine di caffè
  • 300 ml di panna per dolci
  • 40 gr di zucchero a velo
  • q.b. di cacao amaro in polvere

Attrezzi:

• Sbattitore elettrico

Procedimento:

• Preparate il caffè, che dovrà essere piuttosto ristretto, poi lascatele raffreddare a temperatura ambiente ed infine riponetelo in frigorifero per refrigerarlo bene;
• montate a neve ben ferma la panna per dolci insieme allo zucchero;
• aggiungete il caffè freddo e montate ancora;
• fate rinfrescare la mousse una mezz’oretta in frigorifero, poi servitela nelle coppe, spolverizzando con del cacao amaro.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI