Come fare un dolce per la Giornata ONU contro la violenza sulle donne

Guida Guida

Il 25 novembre è la giornata ONU contro la violenza sulle donne. Una giornata alla quale sarà ispirato il nostro dolce da condividere con la famiglia.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: internazionale
  • PorzioniPorzioni: 6/8
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 70+210 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 100+210 min
  • Vegetarianovegetariana

La giornata internazionale contro la violenza sulle donne è una giornata che l'ONU ha voluto dedicare all'impegno per l'eliminazione di ogni forma di violenza sulle donne.

  • La cronaca ci dice che ogni giorno, da qualche parte del mondo, una donna è vittima della violenza di un uomo. Violenza fisica, verbale, psicologica, sessuale. Donne di ogni età che ancora subiscono, spesso in silenzio e nel segreto delle mura domestiche.

E' una giornata che ci coinvolge molto da vicino perciò abbiamo deciso di celebrarla anche con una ricetta.

  • Un dolce contro la violenza sulle donne. Un grande fiocco bianco, che è il simbolo di questa giornata.

Un dolce da condividere con la nostra famiglia, i figli, le amiche e gli amici, i vicini di casa, i colleghi di lavoro. Per sostenere il diritto delle donne a non subire violenze.

E' una ricetta semplice che possiamo preparare tutte facilmente e condividere magari con un biglietto che ricordi la giornata e la motivazione. Un pane dolce a forma di fiocco, glassato con lo zucchero a velo.

 

Ingredienti:
  • 500 g di farina 00
  • 40 g di lievito di birra
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva (o di mais)
  • 100 g di zucchero
  • 4 uova (4 tuorli e 3 albumi)
  • 1/2 cucchiaino raso di sale
  • 1 bustina di vaniglina
  • 1 cucchiaino mix di zenzero, cannella e chiodi di garofano in polvere
  • 150 ml di acqua tiepida
  • 100 ml di latte tiepido
  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 albume

Attrezzi: Terrine, stampo da forno, carta da forno, sbattitore, spatola o pennello

Procedimento:

  • In una ciotola sciogliete il lievito con l'acqua e il latte tiepidi e 1 cucchiaio di zucchero. In una terrina grande distribuite metà della farina lasciando un varco nel centro.
  • Quando il lievito schiuma, unitelo al centro della farina, aggiungendo 3 cucchiai di olio, il mix di spezie, metà dello zucchero, il sale. Battete leggermente con una forchetta poi iniziate a mescolare con la farina fino a ottenere un impasto molto morbido.
  • Distribuite un filo d'olio sulle pareti della terrina. Coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare in un posto caldo finchè raddoppia il volume.
  • Trascorso il tempo riprendete l'impasto, iniziate a lavorarlo aggiungendo poca farina, poi le uova battute con lo zucchero rimasto poco alla volta, continuando ad aggiungere la farina rimasta fino ad aver aggiunto tutti gli ingredienti. Impastate bene e a lungo fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Stendete di nuovo un filo di olio intorno e rimette a lievitare coprendo con la pellicola.
  • Accendete il forno a 220°. Riprendete l'impasto e, lavorando con le mani unte di olio, dategli la forma di uno sfilatino grosso e cicciotto. Sistematelo nello stampo leggermente unto o ricoperto di carta forno in modo di formare un fiocco allungato, incrociando i lembi e lasciate riposare una mezz'ora.
  • Infornate e fate cuocere per 30 minuti in forno statico. I primi 10 minuti a 220° poi abbassate a 190°.
  • Nel frattempo montate a neve ben ferma l'albume, unite lo zucchero a velo e terminate di montare. Dovete ottenere una glassa consistente.
  • Sfornate il fiocco di pane e lasciate leggermente stiepidire, poi sistematelo su un foglio di carta forno e rivestitelo con la glassa aiutandovi con una spatola o un pennello per dolci.

Potete fare la glassa anche senza albume battendo lo zucchero a velo con 1 cucchiaio di acqua o latte, fino a ottenere una cremina.

Eliminare la violenza fin da bambini

Come donne e mamme è importante che fin da bambini aiutiamo i nostri figli a comprendere il valore del rispetto fisico e psicologico dell'altro e a ribellarsi a qualsiasi forma di violenza. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI