Come si fanno le frittelle di riso

Guida Guida

Con la scusa del Carnevale possiamo preparare delle golose frittelle profumate e croccanti le frittelle di riso.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Fritto o al forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20+480 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 45 min
  • Tempo totaleTempo totale: 65+480 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

Le frittelle di riso sono facili da fare e perfette per ogni occasione, ma in particolare si preparano nel periodo di Carnevale.

Seguendo il procedimento indicato dal grande Pellegrino Artusi, il riso deve cuocere molto, o meglio moltissimo nel latte e, una volta cotte, le frittelle di riso vanno servite calde ben spolverizzate di zucchero al velo.

Per fare le frittelle di riso usate sempre la proporzione di 500 ml di riso per ogni 100 g di riso

  • Nella preparazione si può eliminare del tutto la farina per renderle adatte anche a chi è intollerante al glutine.

 

Ingredienti:
  • 1 lt di latte intero
  • 200 g di riso
  • 4 uova
  • 4 cucchiai di farina (si può omettere o sostituire con farina di riso)
  • 2 cucchiai di rhum
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaio di burro
  • sale q.b.
  • olio d'oliva per friggere
  • zucchero a velo per decorare

Attrezzi: Tegame, terrina, cucchiaio di legno, padella o friggitrice, carta assorbente

Procedimento:

  • In un tegame capiente e dal fondo pesante mettete a scaldare il latte con la scorza di limone e una presa di sale. Quando sta per bollire unite il riso e fatelo cuocere (molto, anzi moltissimo) a fiamma bassa, fino a quando ha assorbito tutto il latte. Mescolate ogni tanto con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi.
  • Quando è pronto toglietelo dal fuoco, unite il burro e lo zucchero, mescolate per amalgamare poi coprite con la pellicola trasparente e, quando sarà raffreddato, mettete in frigo a riposare per una notte.
  • Il giorno dopo riprendete il riso 1 ora prima di cuocere le frittelle. Con un cucchiaio di legno mescolatelo delicatamente, unite il rum e poi la farina e mescolate. Quando la farina è incorporata unite i tuorli delle uova, uno alla volta e conservate gli albumi.
  • In una padella profonda o nella friggitrice fate scaldare abbondante olio. L'olio deve essere caldissimo.
  • In una terrina montate a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale e uniteli all'impasto delle frittelle, lavorando dal basso verso l'alto con delicatezza.
  • Versate l'impasto nell'olio a cucchiaiate e fate friggere le frittelle finchè saranno dorate. Scolatele con un mestolo forato e appoggiate via via sulla carta assorbente, poi spolverate con lo zucchero a velo.
  • Servite le frittelle di riso calde o mantenetele al caldo nel forno a 100°.

photo credit: © Comugnero Silvana - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI