Come si fa la cassata siciliana

Guida Guida

Un dolce sontuoso della tradizione siciliana, la cassata, da preparare in casa per una Pasqua golosissima.

  • DifficoltàDifficoltà: difficile
  • CostoCosto: alto
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 10
  • CotturaCottura: a forno

La cassata siciliana è uno dei migliori dolci della tradizione siciliana, che deve le sue origini all'influenza araba ed è caratterizzato da una sapiente mescola di ricotta, pasta di mandorle  e frutta candita, su una base di pan di spagna.

La cassata siciliana è il dolce tipico di Pasqua fin dai tempi del medioevo, ma può essere gustato tutto l'anno e preparato secondo la ricetta tradizionale

  • La cassata siciliana può essere preparata come una grande torta oppure in tante piccole monoporzioni. In entrambi i casi la preparazione richiede qualche ora di tempo a disposizione, per far consolidare il dolce in frigo.

Tra gli ingredienti troviamo il marzapane, cioè la pasta di mandorle e il pan di spagna che se volete ridurre i tempi potete acqusitare già pronti. Se invece volete prepararli in casa trovate le istruzioni qui: come si fa la pasta di mandorle - come si fa il pan di spagna

 

Ingredienti:
  • 1 pan di spagna pronto (600/800 g )
  • 1 Kg di ricotta di pecora freschissima
  • 280 g di zucchero a velo
  • 150 di gocce di cioccolata
  • 100 g di canditi di arancia, cedro, ciliegie
  • 1 fiala di essenza di vaniglia
  • 200 g di marzapane
  • alcune gocce di colorante per alimenti (facoltativo)

Per la glassa

  • 300 g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • frutta candita assortita per decorare

Per bagnare il pan di spagna mescolate 1 bicchiere di acqua con 1 bicchierino di liquore dolce e 1 cucchiaio di zucchero

Attrezzi: Terrine, setaccio, pentolini, tortiera coi bordi svasati, pellicola trasparente, spatola

Procedimento:

  • Tagliate il pan di spagna in fette alte circa 1 centimetro e foderate con queste il fondo della tortiera, senza lasciare spazi tra una fetta e l'altra. Bagnate con la bagna al liquore.
  • Stendete il marzapane con il mattarello, aiutandovi con la pellicola in modo che non si attacchi, in uno spessore di circa 5 mm. e ricavatene delle strisce che sistemerete a coprire tutto il bordo laterale della tortiera. Schiacciate con le dita per compattare.
  • Passate al setaccio la ricotta, lavorandola con un cucchiaio in modo di ottenere una crema liscia. Versate in una terrina, unite lo zucchero a velo e lavorate a lungo fino ad avere una crema omogenea e setosa.
  • Unite le gocce di cioccolato e i canditi tagliati a dadolini e mescolate bene per incorporare.
  • Versate la crema nella tortiera, uniformando lo spessore col dorso di un cucchiaio. Ricoprite con altre fette di pan di spagna in modo di chiudere la torta e bagnate con la bagna al liquore.
  • Coprite con la pellicola trasparente e mettete in frigo coperta con un piatto e lasciate riposare per un paio d'ore.
  • Riprendete la cassata dal frigo e aiutandovi con un piatto grande rovesciatela eliminando lo stampo.
  • Preparate la glassa mettendo sul fuoco un pentolino con lo zucchero a velo, l'acqua e l'essenza di vaniglia, mescolando. Togliete dal fuoco quando sta per bollire.
  • Versate subito la glassa sulla cassata, distribuendo velocemente con una spatola su tutta la torta.
  • Procedete a decorare la cassata siciliana sistemando i canditi sopra e tutt'intorno ai bordi. Mettete in frigo a riposare fino al momento di servire.

photo credit: paolovalde via photopin cc

Decorare con il colore

Il marzapane può essere colorato a piacere per creare delle varianti decorative per la cassata. Basta aggiungere qualche goccia di colorante e lavorare qualche minuto con le mani la pasta di mandorle prima di stenderla.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI