Come fare la Charlotte ai ribes e lamponi

Guida Guida

Con i tipici frutti di stagione prepariamo una fantastica torta Charlotte ai ribes e lamponi. Fresca e golosissima. Scopri la ricetta!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: francese
  • PorzioniPorzioni: 8
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 40/60+180 min
  • Tempo totaleTempo totale: 40/60+180 min

La Charlotte ai ribes e lamponi è una variante molto decorativa della classica torta Charlotte, un dessert di origine francese caratterizzato da un'alta corolla di biscotti savoiardi al centro dei quali viene posta una crema bavarese e aggiunta normalmente frutta o cioccolato.

Anche se ha un aspetto molto ricco, la Charlotte è relativamente calorica ed ha un gusto leggero e fresco

 

Ingredienti:
  • 150 g di Savoiardi
  • 1 bicchiere di Rum
  • 300 g di lamponi
  • 150 g di ribes
  • 250 ml di panna fresca da montare
  • 300 g di ricotta
  • 90 g di zucchero a velo
  • 50 g di zucchero semolato
  • 2 tuorli di uova freschissime
  • foglie di menta fresca per decorare

Attrezzi: Stampo tondo alto per Charlotte, terrine, sbattitore, pellicola trasparente

Procedimento: 

  • Rivestite lo stampo con la pellicola trasparente. Mescolate il rum in una ciotola con mezzo bicchiere d'acqua o poco più.
  • Passate velocemente i savoiardi nel rum e sistemateli in piedi, uno accanto all'altro, sul bordo dello stampo, poi mettetelo in freezer.
  • Nel frattempo lavate i lamponi e ribes e asciugateli su un panno pulito.
  • Lavorate a crema la ricotta con un cucchiaio di legno. Dividetela in due terrine. Frullate metà dei lamponi e ribes con metà dello zucchero a velo poi unite a metà della crema di ricotta amalgamando bene.
  • In una terrina montate i tuorli con lo zucchero semolato finchè saranno ben gonfi e spumosi. Unite alle due metà di crema di ricotta e amalgamate delicatamente.
  • Montate a neve ben ferma metà della panna con il rimanente zucchero a velo e unite anche questa alle due creme separatamente.
  • Riprendete lo stampo della Charlotte dal freezer e versate le creme nel centro alternandole a strati. Livellate e sistemate sulla sommità i lamponi e i ribes rimasti.
  • Mettete in frigo per almeno 3 ore a consolidare.
  • Al momento di servire la Charlotte ai ribes e lamponi estraetela delicatamente dallo stampo e decorate con panna montata e foglioline di menta.

Foto © ld1976 - Fotolia.com

Con i frutti affogati

Nella Charlotte la frutta può essere lasciata al naturale e affogata nella crema al momento di riempire lo stampo. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI