Come si fa la quiche alle ciliegie e mascarpone

Guida Guida

Fresca, soffice e spumosa, è la quiche alle ciliegie e mascarpone. Preparala facilmente con la nostra ricetta e gustala subito.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Forno e pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 45+90 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 40 min
  • Tempo totaleTempo totale: 85+90 min

La quiche alle ciliegie e mascarpone è una torta dal ripieno fresco e corposo, ideale da servire come dessert.

  • La base di questa quiche è molto sottile per far posto al ripieno che è il protagonista.

Prova la quiche in entrambe le varianti: con ripieno al mascarpone e alla crema pasticciera

 

Ingredienti:
  • 200 g di farina 00
  • 120 g di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina
  • burro per lo stampo
  • farina per infarinare
  • sale

Per la farcitura:

  • 400 g di ciliegie Duroni
  • 250 g di mascarpone
  • 200 g di zucchero semolato
  • 2 dl di panna fresca
  • 3 tuorli
  • 1 bastoncino di cannella

Procedimento:

  • Impastate la farina con il burro a pezzetti, lo zucchero, la vanillina, un pizzico di sale e 2 o 3 cucchiai di acqua fredda. Lavorate la pasta fino a renderla liscia ed elastica. Con il mattarello stendetela in uno strato sottile sul tavolo infarinato
  • Ripiegatela in 3 parti e stendetela di nuovo. Ripetete queste operazioni per altre 2 volte poi avvolgetela nella pellicola e mettetela a riposare per 1 ora circa in frigorifero
  • Nel frattempo lavate e asciugate le ciliegie, snocciolatele e tagliatele a metà lasciandone 3 intere e con i gambi per la decorazione. In una casseruola riunite le ciliegie, 50 g di zucchero e la cannella e cuocete a fuoco moderato per circa 15 minuti, mescolando ogni tanto. Lasciate raffreddare
  • Accendete il forno a 190 °C. Imburrate e infarinate uno stampo di 20 cm di diametro. Stendete la pasta ricavando un disco sottile e irregolare e adagiatela nello stampo
  • Punzecchiate con la forchetta e ricoprite prima con un disco di carta forno, poi con uno strato di fagioli secchi. Cuocete nel forno già caldo per 15 minuti
  • Togliete fagioli e carta e cuocete il guscio di pasta per altri 10 minuti. Sformate la quiche e lasciatela raffreddare sulla gratella per dolci
  • In una ciotola lavorate il mascarpone con il cucchiaio di legno fino a renderlo molto soffice. In un’altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero tenuto da parte e amalgamateli a filo al mascarpone. Montate la panna e mescolatela alla crema. Unite anche le ciliegie con il loro succo, scartando la cannella. Versate nella quiche, decorate con le ciliegie intere e servite.

Prova anche la crostata semplice di ciliegie!

Variante per il ripieno

Sostituite il mascarpone con crema pasticciera piuttosto soda e stendetela nel guscio di pasta. Affondatevi le ciliegie snocciolate e cuocete nel forno già caldo a 190 °C per 40 minuti circa.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI