Come fare la crema al vino

Guida Guida

Il vino e l'uva sono i due ingredienti per preparare una squisita crema al vino. Provala subito con la nostra ricetta

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 45+30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 22 min
  • Tempo totaleTempo totale: 67+30 min

La crema al vino è un dessert dolce e aromatico, che si prepara sfruttando le qualità dell'uva e del vino Moscato.

  • Ottimo per un fine pasto o un raduno con le amiche

Scegli il vino che preferisci tra i prestigiosi vini liquorosi italiani per rendere speciale la tua crema

 

Ingredienti:
  • 500 g di uva rosata
  • 1 dl di vino Moscato dolce
  • 1 dl di panna fresca
  • 80 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 2 tuorli

Procedimento:

  • Lavate l’uva, sgranatela e mettetela in una casseruola con 2 cucchiai di acqua. Cuocetela a fuoco moderato per 10 minuti circa, mescolando spesso e schiacciandola con il cucchiaio finché tutti gli acini saranno morbidi
  • Versate l'uva e il suo succo nel passaverdura, con il disco a fori piccoli e appoggiato su una ciotola, e passatela in modo da ottenere un puré senza bucce né semi
  • In una piccola casseruola montate i tuorli con lo zucchero e, quando saranno soffici, amalgamate la farina
  • Unite quindi il puré di uva, versandolo a filo e mescolando finché sarà amalgamato
  • Cuocete a fuoco basso per 10 minuti circa, finché la crema sarà addensata, poi versate il vino Moscato a filo e amalgamatelo perfettamente. Lasciate sobbollire per 2 minuti, poi fate raffreddare la crema mescolando ogni tanto
  • Sigillate con la pellicola e mettete la crema al vino in frigorifero per 1 ora circa.
  • Al momento di servire, montate la panna solo quanto basta per ispessirla e mescolatela alla crema. Suddividete nelle coppette e servite.

Guarda anche come fare la crostata all'uva

Il Moscato

Il vino Moscato si ottiene dall’uva omonima, che ha acini piccoli, profumati e molto dolci. Tuttavia esistono diverse tipologie di vino Moscato e cioè fermi, liquorosi o spumanti.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI