Come fare la zuppa di cavolo nero

Guida Guida

Prepara la zuppa di cavolo nero contro il freddo e per fare scorta di preziose vitamine contro i malanni di stagione.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Piatti Unici
  • CucinaCucina: Regionale italiana
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 10 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 55 min
  • Tempo totaleTempo totale: 65 min
  • Vegetarianovegetariana

La zuppa di cavolo nero è un piatto della tradizione gastronomica italiana, che si prepara in molte regioni con diverse variazioni sul tema, come nel caso della famosa "ribollita" toscana.

  • Una ricetta di cucina povera ma anche molto saggia perchè il cavolo nero possiede moltissime qualità benefiche, tanto da essere considerato un antibiotico naturale.

La zuppa di cavolo nero si può preparare aggiungendo cereali misti e legumi a piacere

 

Ingredienti:
  • 500 g di cavolo nero
  • 1 piccola costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 porro
  • 1 spicchio d'aglio
  • 150 g di polpa di pomodoro
  • 100 g di farro
  • 100 g di cannellini
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
  • peperoncino
  • crostini di pane per servire

Attrezzi: Pentola

Procedimento:

  • Lavate tutte le verdure e tagliatele abbastanza piccole. In una pentola con qualche cucchiaio d'olio fate imbiondire l'aglio e il peperoncino interi
  • Unite le verdure e rimestate per far assorbire l'olio a fiamma vivace. Abbassate la fiamma, eliminate l'aglio e il peperoncino e unite i fagioli, il farro, il rosmarino. Mescolate ancora poi unite circa 1 litro di acqua e la salsa di pomodoro
  • Lasciate cuocere la zuppa per 40/50 minuti mescolando ogni tanto, poco prima di fine cottura salate
  • Servite la zuppa di cavolo nero sistemando in ogni ciotola dei crostini di pane e bagnando con un giro d'olio

Prova anche la zuppa di patate e speck, trovi la ricetta qui: Come fare la zuppa di patate e speck

photo credit: © vpardi - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI