Insalata di riso marinara: una ricetta al sapore di mare

Guida Guida

Un'insalata di riso totalmente estiva: la ricetta dell'insalata di riso marinara porta in tavola i sapori del mare. Buon appetito!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: In pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 45 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 65 min
  • Tempo totaleTempo totale: 110 min

Le insalate di riso sono un must dell’estate: belle, colorate, fresche, gustose e ricche di benessere, sono il piatto ideale, quello al quale nessuno sa rinunciare, neanche con il caldo più insistente! 

La scelta degli ingredienti da utilizzare è vastissima, si può spaziare a piacere dalla carne al pesce, fino ad arrivare alle varianti vegetariane, che non hanno nulla da invidiare alle altre.

Con un bel mix di ingredienti selezionati, di ottima qualità, potrete preparare una fantastica insalata di riso marinara, un vero capolavoro, da gustare in compagnia per una cena in terrazzo o, perché no, un pic nic in montagna.

 

Ingredienti:
  • 300 g di riso
  • 1 kg di polpo fresco
  • 1 kg di vongole
  • 1 kg di cozze
  • 600 g di gamberi
  • 700 g di coda di rospo
  • 200 g di pomodorini
  • 100 g di olive nere denocciolate
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • ½ cipolla
  • 3-4 chiodi di garofano
  • 3-4 bacche di ginepro
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • q.b. di olio d’oliva extravergine
  • q.b. di sale

Attrezzi: pentola capiente in acciaio, ciotola capiente

Procedimento:

  • Iniziate dal polpo, pulitelo se non l’ha giù fatto il vostro pescivendolo di fiducia e cuocetelo in abbondante acqua aromatizzata con sedano, carota, cipolla, bacche di ginepro e chiodi di garofano
  • Ricordatevi che il polpo deve essere prima immerso più volto nell’acqua bollente solo con i tentacoli e quando questi si arricciano potrete procedere ad immergerlo completamente
  • Una volta cotto spegnete il fuoco e lasciatelo intiepidire nell’acqua di cottura
  • Solo quando è freddo potrete procedere a tagliarlo a pezzetti
  • Nel frattempo pulire i gamberi e scottateli pochi minuti in acqua bollente aromatizzata con bacche di ginepro e chiodi di garofano
  • Pulite anche la coda di rospo, tagliatela a cubetti e rosolatela in un filo d’olio con lo spicchio d’aglio
  • Fate spurgare un po’ vongole e cozze e poi fatele dischiudere in una pentola capiente dove avrete messo a riscaldare un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio
  • Quando i molluschi si saranno aperti separateli dai gusci e mettete da parte il liquido di cottura filtrato
  • Cuocete il riso nell’acqua in cui avrete messo anche il liquido di cottura dei molluschi, scolatelo al dente e lasciatelo raffreddare
  • Quando è freddo unite i pesci, i pomodorini tagliati a metà, un filo d’olio ed eventualmente regolate di sale
  • Aggiungete anche delle olive nere ed una generosa manciata di prezzemolo fresco tritato finemente
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI