Sapore di mare: zuppa di cozze e topinambur

Guida Guida

Un primo piatto d’effetto che fa molto bene anche alla salute: la ricette della zuppa di cozze e topinambur!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • Tempo totaleTempo totale: 45 min

La zuppa di cozze e topinambur è una crema deliziosa che profuma di mare. Il sapore delicato del topinambur, che ricorda molto quello dei carciofi, si abbina stupendamente con quello dei frutti di mare.

Questa ricetta offre un modo creativo e alternativo di gustare il topinambur e approfittare delle sue numerose qualità benefiche per la salute: questo tubero infatti l’assorbimento del colesterolo cattivo e degli zuccheri da parte dell’intestino, aiuta a regolarizzare la pressione sanguigna, con il potassio contribuisce alla salute del cuore e ha proprietà vasodilatatrici, che migliorano la circolazione.

Se non amate le cozze, potete sostituirle con le vongole o altri molluschi: il procedimento resterà invariato.

 

Ingredienti:
  • 300 grammi di topinambur già pelati
  • 2 patate di media grandezza
  • 1 chilo di cozze
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • brodo vegetale q.b.
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo tritato q.b.
  • peperoncino q.b.

Procedimento

  • Pulite le cozze, lavatele e mettetele da parte
  • Tagliate a dadini le patate e i topinambur
  • In una casseruola scaldate un filo d’olio extravergine con lo spicchio d’aglio e dopo qualche istante aggiungete le cozze e un po’ di prezzemolo tritato.
  • Sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere finché le cozze si sono aperte
  • A questo punto spegnete il fuoco, filtrate l’acqua rilasciata dalle cozze e tenete entrambe da parte in caldo
  • In un tegame scaldate ora l’altro spicchio d’aglio con un filo d’olio e, dopo che si è imbiondito, unite le patate e il topinambur a cubetti
  • Fate rosolare per alcuni minuti, dopodiché versate l’acqua delle cozze filtrata e qualche mestolo di brodo vegetale. Lasciate cuocere finché le patate iniziano a sfaldarsi, aggiungendo ulteriore brodo vegetale se il composto risulta troppo asciutto
  • Nel frattempo sgusciate le cozze tenendo da parte solo i molluschi
  • Quando le patate e il topinambur sono pronti, frullate con un frullatore a immersione per ottenere una crema vellutata e senza grumi
  • Unite alla zuppa i molluschi delle cozze, aggiungete una spolverata di peperoncino e servite la zuppa calda
  • Se volete potete accompagnarla a crostini tostati.

>>>> LEGGI ANCHE
Capire un tubero: come pulire e cucinare il topinambur
In cucina con Spyros: pollo ripieno con patate viola e topinambur
Purè di topinambur e patate: come si prepara

Foto: www.blog.giallozafferano.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI