Come fare le bavette al pesto di prezzemolo, menta e pecorino

Guida Guida

Un primo piatto fresco e leggero,le bavette al pesto di prezzemolo, menta e pecorino sardo. Una pasta dal sapore stuzzicante, ottima anche per una cena in terrazza.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 15 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 12 min
  • Tempo totaleTempo totale: 27 min
  • Vegetarianovegetariana

Tra le paste di grano duro, le bavette, sono tra quelle che si cuociono piu' velocemente e accompagnano benissimo sia i sughi rossi che quelli bianchi. Ottime perciò per preparare un primo piatto fresco e leggero.

Le bavette al pesto di prezzemolo, menta e pecorino sardo, un sugo bianco, fresco ma saporito, ottimo da preparare per una cena estiva in giardino o in terrazza.

Per un tocco decorativo, servite le bavette in piccoli piattini, decorando con foglie di menta fresca e fili di formaggio

 

Ingredienti:
  • 320 g di pasta tipo bavette (linguine)
  • 100 g di pecorino sardo stagionato
  • 40 g di parmigiano grana
  • 30 g di mandorle pelate
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 1 mazzetto di menta fresca
  • 1 scalogno
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d'oliva

Attrezzi: Pentola, Mixer

Procedimento:

  • Sciacquate il prezzemolo e la menta e lasciate da parte alcuni ciuffetti di ciascuno, per decorare i piatti.
  • In una terrina spezzettate il rimanente prezzemolo, unite il pecorino e il grana, lasciandone un paio di cucchiai per servire, lo scalogno tagliato a fettine, le mandorle. Frullate fino ad ottenere un trito sottile, poi unite 1 o 2 tazzine di olio, a seconda della fluidità che desiderate, una presa di sale, infine unite anche la menta e frullate ancora solo per amalgamare.
  • Cuocete le bavette in acqua bollente salata, togliete dal fuoco e scolate passandole velocemente sotto il getto dell'acqua. Trasferite le bavette nella terrina con il pesto di prezzemolo. Mescolate bene e servite, decorando con una spolverata di formaggio e foglioline di menta.

Vuoi un'altra ricetta per il pesto? Prova il pesto di fagiolini, oppure il pesto di radicchio, trovi le ricette nel nostro archivio: Ricette di Pesto

photo credit: sa_ku_ra via photo pin cc

Attenzione alla menta

La menta è una piantina molto aromatica ma molto delicata. Tagliatela e spezzatela sempre con le mani per non farla annerire e conservatela in frigo avvolta in un tovagliolo umido

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI