Come fare la pasta alla Norma

Guida Guida

La pasta alla Norma è un piatto tipico dei Paesi del mediterraneo, che utilizza una verdura altrettanto tipica di tutta la zona: le melanzane. Cucinata in modo leggero la pasta alla Norma è un primo piatto molto gustoso e profumato, adatta ad ogni stagione.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: mediterranea
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola e padella
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 15 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 35 min
  • Vegetarianovegetariana

La pasta alla Norma è un piatto tipico dei Paesi del mediterraneo, che utilizza come ingrediente di base una verdura altrettanto tipica di tutta la zona: le melanzane. Insieme alla melanzane, nella pasta alla Norma non possono mancare i pomodori, ia ricotta l'intenso profumo del basilico.

Per prepararla si utilizza in genere la pasta corta, mentre il sugo può essere variato con l'aggiunta di qualche sapore piu' deciso, come quello dei capperi.

Cucinata in modo leggero, la pasta alla Norma è un primo piatto molto gustoso e profumato, adatta ad ogni stagione.

La pasta alla Norma è una pasta tipica del Mediterraneo

 

Ingredienti:
  • 320 gr. di pasta
  • 1 melanzana grande
  • 600 gr. di polpa di pomodoro
  • 1 fetta di ricotta salata
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1 cucchiaino di origano
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 2 cucchiai di olive nere
  • 1 piccola costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • peperoncino (facoltativo)
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d'oliva

Attrezzi: Padella larga+pentola

Procedimento:

  • Lavate la melanzana e tagliatela a dadini. Tagliate anche la cipolla e il sedano.

  • In una padella larga con qualche cucchiaio di olio fate imbiondire la cipolla e l'aglio. Quando iniziano a dorare unite le melanzane, a fiamma vivace e fate cuocere 3 minuti, mescolando.

  • Eliminate l'aglio, abbassate la fiamma e unite la polpa di pomodoro, il sedano, una presa di sale, 4/5 foglie di basilico tagliato con le mani.

  • Proseguite la cottura a fiamma bassa, se necessario, aggiungendo un mestolino d'acqua. Trascorsi 10 minuti unite le olive, i capperi risciacquati, una presa di origano. Proseguite ancora qualche minuto la cottura poi spegnete e tenete coperto.

  • Nel frattempo cuocete la pasta. Scolatela e conditela con il sugo, grattugiate abbondante ricotta salata, spolverate ancora con una presa d'origano.

  • Servite con foglie di basilico e un filo d'olio.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI