Bocconcini di pollo all’uva: la ricetta

Guida Guida

Bocconcini di pollo all'uva, un abbinamento insolito per dare il benvenuto alla stagione della vendemmia.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: Italiana

L’uva è il frutto settembrino per eccellenza. I suoi acini dolci e succosi, con una punta di acre, sono capaci di esaltare il sapore delicato della carne bianca del pollo, offrendo un’alternativa originale (e soprattutto veloce) alle ricette più tradizionali.

Ecco allora come preparare dei deliziosi bocconcini di pollo all'uva!

 

Ingredienti:
  • 800 g di petto di pollo
  • 200 g di uva rossa
  • 400 g di vino rosso
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 rametti di rosmarino
  • farina
  • olio
  • sale
  • pepe

Procedimento

  • Tagliate la carne del pollo in bocconcini di un paio di centimetri e passateli leggermente nella farina
  • Scaldate l’olio in un tegame largo e aggiungete gli spicchi d’aglio non spellati e il rosmarino
  • Dopo un minuto adagiate i pezzetti di pollo e fate rosolare a fuoco vivace, girandoli spesso per indorare ogni lato
  • Versate a questo punto il vino rosso, chiudete con il coperchio e proseguite la cottura per 20 minuti circa a fiamma bassa
  • Nel frattempo lavate e mondate l’uva. Quando i 20 minuti saranno trascorsi, eliminate l’aglio e il rosmarino dal tegame e aggiungete gli acini d’uva
  • Chiudete di nuovo con il coperchio e proseguite la cottura per altri 10 minuti

Foto © Wavebreak Media - Fotolia.com

Se non volete sottrarre attenzione ai vostri ospiti potete preparare la vostra ricetta qualche ora prima e riscaldarla appena prima di servirla in tavola.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI