Come preparare le polpette di fagioli

Guida Guida

Quando abbiamo voglia di un secondo nutriente ma sfizioso, prepariamo le polpette di fagioli. Proteiche e saporite, non hanno niente da invidiare alle polpette di carne e sono ottime anche per i bambini.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20/30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 40/50 min
  • Vegetarianovegetariana

Le polpette di fagioli sono un modo saporito per preparare un secondo nutriente e ricco di benefici. I fagioli, come tutti i legumi, apportano le stesse proteine della carne e alcune proprietà in più.

Infatti, secondo quanto dimostrato da una ricerca dell’ American College of Nutrition, coloro che consumano regolarmente fagioli hanno una salute migliore di coloro che non li mangiano mai.

Miglior peso, riduzione del grasso e controllo della pressione sono alcuni degli effetti benefici dei fagioli.

Dunque, oltre a consumarli in insalata, nella minestra o in tegame, proviamo a farne delle polpette, accompagnandole con verdure di stagione.

 

Ingredienti:
  • 2 barattoli di fagioli (o 300 g di fagioli secchi)
  • 1 panino di mollica
  • 1 piccola cipolla
  • 2 uova
  • 50 g di grana grattugiato
  • prezzemolo
  • 1 scalogno
  • alcune foglie di basilico
  • noce moscata
  • pangrattato q.b.
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

 

Attrezzi: terrina, Pimer o frullatore, teglia da forno, carta forno

Procedimento:

  • Sciacquate i fagioli sotto il getto dell’acqua, scolateli bene e riduceteli in purea grossolana con il Pimer.
  • In una terrina mescolate la purea di fagioli con 1 uovo, il parmigiano, la mollica di pane spezzettata, lo scalogno tagliato a fettine sottili e un trito di prezzemolo e basilico.
  • Mescolate molto bene poi aggiungete il pangrattato, fino a quando il composto sarà abbastanza consistente da poter essere lavorato con le mani.
  • Formate le polpette, poi passatele velocemente nell’uovo battuto con una presa di sale e un pizzico di noce moscata, rotolatele nel pangrattato e disponete in una teglia ricoperta di carta forno, leggermente unta con olio d’oliva.
  • Tagliate la cipolla in 4 e appoggiatela nella teglia accanto alle polpette.
  • Infornate a 200° per 20 minuti. Sfornate le polpette di fagioli e servite con verdure di accompagnamento.
Con la salsa di yogurt

Provate ad accompagnare le polpette di fagioli con una salsa fatta con yogurt, 1 cucchiaino di senape, erba cipollina, 1 punta di cumino, 1 cucchiaio d'olio.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI