Da rifiuti a oggetti di design: mensola di libri

Video Video
Nel nostro video tutorial ti insegniamo a trasformare i tuoi vecchi libri in una mensola invisibile originalissima, di puro design.

Hai bisogno di

  • 1 vecchio libro da riciclare, piuttosto grande, spesso almeno 5 cm, con la copertina rigida
  • 1 matita
  • 1 supporto da muro a "L", a tre fori
  • 3 viti da 1,5 cm con relativi bulloni
  • 3 viti e tasselli a espansione da muro n° 6
  • 1 trapano con punta da muro n° 6
  • 1 acciavite a taglio o a stella (secondo le viti)
  • 1 paio di guanti da lavoro
  • 1 metro avvolgibile con livella incorporata
  • 1 squadra
  • 1 cutter 

Step by step

Per creare la mensola

  1. Aprire la copertina del libro sul retro.
  2. Calcolare la metà esatta della lunghezza con il metro a nastro, segnandola su entrambi i lati lunghi della copertina rigida.
  3. Tracciare con la squadra una linea a matita che unisca i due segni segnando la metà della copertina.
  4. Appoggiare il supporto a L sulla metà esatta della linea, allineandolo al bordo della copertina.
  5. Con la matita, segnare molto chiaramente i punti corrispondenti ai fori.
  6. Chiudere il libro tendendovi il supporto ben fermo nel mezzo; quindi riaprirlo poggiando il supporto sulla parte interna del volume.
  7. Disegnare con la matita il contorno del supporto.
  8. Indossare i guanti da lavoro e afferrare il trapano: tenendo la copertina rigida ben ferma con una mano, praticare tre fori.
  9. Poggiare di nuovo il supporto sulla copertina rigida e assicurarlo con le viti e i relativi bulloni.
  10. Con il cutter, ricavare un alloggiamento per il supporto, ritagliando le pagine del libro lungo il disegno a matita precedentemente effettuato, per lo spessore di 1 cm circa.
  11. Chiudere la copertina e verificare che il libro si chiuda perfettamente; in caso contrario, scavare ancora qualche pagina per adattare lo spessore alle dimensioni del supporto.

Per montare la mensola

  1. Misurare la parete con il metro e calcolare la metà in cui applicare la mensola, segnandola con la matita.
  2. Addossare la mensola al muro; appoggiarvi la livella, aggiustando la mensola finché la bolla non sarà nel centro dei segni della livella.
  3. Con la matita, segnare sul muro i punti corrispondenti ai due fori del supporto.
  4. Tenendo il trapano ben saldo con due mani, poggiare la punta sui segni a matita e praticare i fori.
  5. Inserire i tasselli a espansione nel muro; se dovessero essere troppo duri, aiutarsi battendo leggermente con un martello.
  6. Poggiare la mensola in posizione e avvitare le viti attraverso i fori del supporto nei tasselli inseriti nel muro.
  7. Posizionare altri libri sopra quello utilizzato per la mensola, fino a nascondere il supporto di metallo.
PER SAPERNE DI PIÙ
  • Le punte più comuni del trapano sono quelle da muro o da legno; quelle da muro si riconoscono perché in cima hanno una sorta di "T".
  • Nel maneggiare il trapano, la sicurezza è fondamentale. Non farlo mai in posizione di bilico e cerca di utilizzare entrambe le mani. Se il muro dovesse essere ostico, pratica una spinta partendo dalla spalla del braccio che manovra il trapano, mentre con l'altra mano lo puoi sorreggere da sotto, ben lontano dalla punta!
CREDITS

Autore
Valeria Sanna per Bentobox

Regia
Valeria Sanna per Bentobox

Producer
Valeria Sanna per Bentobox

Interpreti
Eleonora Gatti

Operatori
Enrico Boccato per Bentobox

Montaggio
Enrico Boccato per Bentobox

Esperto
Eleonora Gatti, esperta di fai-da-te

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI