Come organizzare una eco festa della mamma

Guida Guida

Organizzare una festa della mamma indimenticabile? Sì, ma facciamolo rispettando l'ambiente!

Domenica è la Festa della Mamma, una festività che nasce per celebrare la figura materna e dedicare un giorno ad un "pilastro" della società, da ricordare tutto l'anno.

Se vogliamo festeggiare la mamma, facciamolo in modo naturale, per evitare di danneggiare l'altra madre che dovremmo avere a cuore, la Terra.

Un'ottima festa della mamma potrebbe essere organizzata con una cena che tenga conto prima di tutto dei gusti della festeggiata, ma anche della stagionalità.

Festa della mamma e prodotti di stagione

A maggio troveremo i prodotti di stagione della primavera e potremo creare un menu vario, ricco di colori e di nutrimento.

Inoltre il simbolo della Festa della Donna è la rosa, che si usa regalare alle mamme: questo perché maggio è il cosiddetto mese delle rose, le rose sono "di stagione" perciò comprarle nel corso di questo mese sarà più sostenibile per l'ambiente.

Le rose fioriscono spontaneamente, in Italia, proprio in maggio; dai fioristi le troveremo ad un prezzo inferiore rispetto al resto dell'anno e ne troveremo di provenienze diverse: scegliamole locali o eque e solidali.

Un bel centrotavola composto con le rose sarà un'ottima soluzione per arricchire la tavola e da lasciare alla mamma come dono dopo la festa.

Infine, se vogliamo fare un altro regalo alla mamma, scegliamo qualcosa di utile ed il più possibile a chilometro zero, ad esempio un prodotto dell'artigianato locale o l'assaggio di un prodotto speciale e ricercato della nostra zona.

Anche la Festa della Mamma può essere festeggiata in modo sostenibile, è facile!

Regalo fai-da-te per la mamma

In una società che diventa sempre più consumistica, perché non tornare alle origini e regalare alla mamma qualcosa di fatto con le nostre mani? Sarà sicuramente un regalo più gradito di una banale scatola di cioccolatini!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI