Come e perché scegliere cibi biologici

Guida Guida

Sono molti i motivi per cui è vantaggioso scegliere e consumare cibi biologici, scopriamoli insieme. 

Sono sempre più crescenti i timori legati alla qualità e alla provenienza del cibo che mangiamo e ciò ha spinto i consumatori a richiedere con maggior insistenza cibi derivanti da coltivazione biologica.

La coltivazione o agricoltura biologica ha come obiettivo principale la tutela dei terreni, delle acque, dell’aria e conseguentemente della qualità dei prodotti coltivati: ciò implica l’assoluto rifiuto per l’uso di concimi, fertilizzanti, pesticidi e diserbanti chimici.

Gli agricoltori biologici cercano di sfruttare la naturale fertilità del suolo intervenendo con metodi quali la rotazione delle colture, la piantumazione di alberi che fungono da barriera anti-inquinamento e la consociazione di specie vegetali i cui parassiti sono sgraditi alla pianta vicina e viceversa.

E’ risaputo che chi consuma cibi freschi e non contaminati gode di una salute migliore ma purtroppo spesso gli alimenti sono lavorati per essere conservati più a lungo oppure sono trattati con pesticidi per debellare i parassiti: il risultato che ne consegue è che gli additivi e i conservanti che permangono negli alimenti sono altamente tossici per il nostro organismo.

I prodotti biologici invece non contengono né erbicidi né pesticidi o fungicidi; non sono bombardati da ormoni e additivi né provengono da organismi geneticamente modificati; non contengono metalli tossici, conservanti, antibiotici e radiazioni.

Inoltre i cibi biologici, provenendo da terreni non impoveriti dall’agricoltura intensiva, risultano essere molto più ricchi di oligoelementi e minerali essenziali.

Un altro motivo per cui il biologico è nettamente favorito riguarda il benessere degli animali: la pratica dell’allevamento intensivo viene rifiutata e inoltre gli animali non vengono sottoposti a bombardamento ormonale per promuoverne la crescita e prevenirne le malattie.

I prodotti biologici sono molto più sani per i bambini, più vulnerabili degli adulti agli effetti cancerogeni dei pesticidi, inoltre i metodi usati per produrli comportano minori rischi anche per i lavoratori agricoli: coloro che durante la lavorazione sono sottoposti a erbicidi e pesticidi hanno maggiori probabilità di sviluppare forme tumorali.

Foto © Elenathewise - Fotolia.com 

Fenomeni di erosione del suolo

La coltivazione biologica offre il vantaggio di prevenire il fenomeno dell’erosione del suolo attraverso il ricorso a strategie agricole che aumentano la produttività e l'integrità della terra.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI