Come gestire il tempo delle vacanze dei bambini

Guida Guida

Ecco dieci consigli per gestire al meglio il tempo delle vacanze dei bambini, stando attenti ai lori bisogni.    

Gestire il tempo delle vacanze dei bambini significa innanzitutto rispettare questo tempo speciale dell'anno in cui i bambini sono liberi dagli impegni scolastici e dai ritmi frenetici del resto dell'anno.

Quando noi eravamo bambini il tempo delle vacanze era molto più ampio di quello di cui dispongono attualmente i nostri figli. Teniamolo presente per sfruttare al meglio un tempo prezioso per la loro crescita e la loro serenità.

Il tempo delle vacanze, agevolato anche dalla bella stagione, permette ai bambini di poter fare tante attività all'aperto e sperimentare il loro rapporto con la natura.

  • Un'occasione preziosa per imparare "sul campo" tanti concetti appresi a scuola a livello teorico

Ognuno di noi ha possibilità diverse di poter fare delle vacanze con i propri figli, ma in generale, a prescindere dalla possibilità economiche oppure organizzative, è importante che il tempo delle vacanze dei bambini tenga in considerazione alcune esigenze.

  • Permettete ai bambini di riposare. Il sonno è un grande alleato della salute e del benessere psichico
  • Permettete ai bambini di stare all'aperto il più possibile: al parco, in giardino, in piscina, al mare, in campagna...
  • Permettete ai bambini di passare del tempo a oziare. L'ozio e l'assenza di attività strutturate aiuta i bambini a liberare la fantasia e riposare il cervello
  • Bandite se possibile o riducete al minimo assoluto tutti i giochi elettronici e la televisione. Proponete attività alternative che possano essere interessanti e coinvolgenti per loro
  • Se il tempo è brutto organizzate delle attività con i bambini, chiedendo a loro di fare un elenco di preferenze. Anche attività semplici come cucinare insieme, aggiustare dei giocattoli, disegnare, fare dei lavoretti creativi o dei giochi
  • Mantenete degli orari di riferimento che rispettino i loro ritmi naturali. Alla sera può essere concesso andare a dormire un po' più tardi ma senza stravolgere le loro abitudini invernali
  • Evitate luoghi troppo affollati o caotici e date la preferenza ad attività adatte ai bambini, senza costringere i bambini a partecipare ad attività per adulti
  • Stabilite all'inizio della vacanza un giorno o un orario che saranno dedicati ai compiti per le vacanze. Leggi anche come gestire i compiti per le vacanze
  • Stimolate i bambini a tenere un diario delle vacanze, appuntando le loro impressioni e sensazioni
  • Approfittate del tempo delle vacanze per dare tempo e attenzione ai vostri bambini. Passate del tempo positivo insieme, raccontando, leggendo, scoprendo nuove cose

Photo credit © Igor Yaruta - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI