Come gestire l'aggressività dei bambini

Guida Guida

Un corso on-line per imparare a gestire l'aggressività dei bambini dedicato a genitori, insegnanti, educatori, nonni. Scopri di cosa si tratta!

Gestire l'aggressività dei bambini in modo positivo non è cosa tanto scontata, soprattutto quando ci troviamo di fronte a un bambino che urla, batte i pugni contro il muro, si rotola a terra, o morde o alza le mani contro i compagni o contro di noi.

Le manifestazioni di rabbia e aggressività dei bambini possono essere le più svariate e ci fanno sentire spesso inadeguati

Normalmente si pensa che la rabbia, i conflitti e l’aggressività siano da eliminare sempre e comunque: difficilmente si prende in considerazione il loro aspetto evolutivo e fisiologico.

  • Ma i bambini, nel loro percorso di crescita hanno bisogno di sperimentare queste emozioni e i conflitti che ne derivano per imparare chi sono, come relazionarsi agli altri in modo adeguato e diventare autonomi.

Dunque come si fa a trovare il giusto equilibrio e aiutare i bambini ad imparare a gestire la loro aggressività? Un nuovo corso formativo on-line dell’ Editrice La Scuola dal titolo “Che rabbia”  affronta proprio queste problematiche.

  • Il Corso, realizzato da Silvia Iaccarino, counselor in ambito pedagogico che si occupa di tematiche relazionali per la rivista “Mondozero3” è dedicato a genitori, insegnanti, educatori e agli adulti in genere.

Il percorso di auto-formazione mette a disposizione materiali di approfondimento, spunti per la riflessione personale, suggerimenti per affrontare i momenti critici, accesso a materiali su piattaforma e-learning, quiz di autovalutazione, schede di auto-osservazione.

  • Per tutti i dettagli e le informazioni sul corso potete visitare il sito www.lascuola.it

Leggi anche: Come gestire i litigi tra fratelli

photo credit: © bramgino - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI