Come cambiare correttamente il pannolino

Video Video
Come cambiare correttamente il pannolino Cambiare il pannolino in modo corretto, semplice e veloce, in casa e fuori, non sarà più un impresa!

Hai bisogno di

  • fasciatoio
  • pannolino pulito
  • salviettine
  • crema all'ossido di zinco
  • un oggetto per distrarre il bambino

Step by step

  1. Controllare di avere tutto l'occorrente a portata di mano.
  2. Adagiare il bambino e cerca di farlo stare calmo con qualche oggetto che lo distragga- la spazzola
  3. Dare al bambino oggetti che lo distraggano e lo tranquillizzino. Anche non i classici giochi il trucco sta nel trovare qualcosa nel quotidiano. (Ad Alice piace tantissimo la spazzola per capelli!)
  4. Togliere il pannolino sporco
  5. Buttare il pannolino: se è biodegradabile nel sacco dell'umido, se invece è usa-e-getta nell'indifferenziato.
  6. Sollevare il bimbo NON dai piedi ma cercare di inserire il pannolino pulito spostandolo pian piano.
  7. Pulire il sederino con una salviettina.
  8. Applicare una pasta protettiva all'ossido di zinco.
  9. Chiudere il pannolino.
  10. Controllare che gli elastici siano ben posizionati.
PER SAPERNE DI PIÙ

 

  • Il fasciatoio è uno spazio sicuro dove cambiare il bambino, se si esce di casa utilizzare un fasciatoio portatile con teli usa e getta.
  • Portare sempre con sé tutto l'occorrente per il cambio: crema, salviettine, pannolini puliti.
  • Quando si va in vacanza organizzarsi con un materassino da posizionare su un piano, con i teli corredati.
CREDITS

Autore
Michela Mozzanica

Regia
Michela Mozzanica

Operatori
Michela Mozzanica
Claudio Lucca

Montaggio
Michela Mozzanica

Ispettore di produzione
Laura Mauceri

Animazioni
Gabriele Bartoli

Voice over
Linda Ovena

Esperto
Laura Congia, mamma di Alice

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI