Come fare in casa le fette al latte per i bambini

Guida Guida

Quando i bambini hanno voglia di dolce non facciamoci trovare impreparate. Prepariamo in casa le golose fette al latte. Da sfruttare anche come dessert per noi grandi

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • PorzioniPorzioni: 6/8 pz
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 35 min
  • Vegetarianovegetariana

Le fette al latte sono uno di quei dolcetti da frigo che i bambini amano molto. In effetti piacciono molto anche a noi adulti, sia d'inverno che d'estate. Perchè allora non prepararle in casa?

Il risultato è veramente goloso e possiamo utilizzare le fette al latte anche come base per un dessert estivo

Preparare le fette al latte è semplice perchè si prepara la base e si spalma con la farcitura in una teglia unica e poi si tagliano i pezzi della misura desiderata.

Per conservare le fette al latte, avvolgetele nella carta d'alluminio. Per gli adulti potete aromatizzare la base o la panna, con qualche goccia di liquore.

 

Ingredienti:
  • 60 g di zucchero a velo
  • 80 g di burro (o margarina)
  • 80 g di farina 00
  • 2 albumi freschissimi
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
per la farcitura
  • 1 albume freschissimo
  • 250 ml di panna
  • 1 cucchiaio di miele di acacia o di fiori
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 bustina di vaniglina

Procedimento:

  • Setacciate insieme la farina, il lievito e il cacao. Accendete il forno a 180°. Preparate due placche da forno ricoprendole con carta da forno leggermente inumidita e poi stesa. Mettete nel freezer una terrina d'acciaio che utilizzerete poi per montare la panna.
  • In una terrina lavorate il burro a temperatura ambiente, insieme allo zucchero, fino ad ottenere una crema liscia. Unite il mix di farina, il miele e amalgamate alla crema per incorporare.
  • In un'altra terrina montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e poi uniteli delicatamente all'impasto, lavorando dal basso verso l'alto, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Dovrà risultare abbastanza morbido.
  • Versate il composto nelle placche, livellando con il dorso di un cucchiaio, in modo di formare due grandi rettangoli di spessore omogeneo. Circa un centimetro di spessore.
  • Infornate e fate cuocere per 5 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente. Quando saranno fredde trasferite sul piano di lavoro con tutta la carta e, se necessario, passate una spatola per dolci tra la carta e il pan di spagna per separarlo dalla carta. Tagliate via i bordi esterni in modo di avere dei rettangoli uguali.
  • Riprendete la terrina dal freezer e montate a neve fermissima la panna. In un'altra terrina montate a neve fermissima l'albume con 1 cucchiaio di zucchero a velo e aggiungendo il miele quando è già montato. Battendo ancora per incorporarlo.
  • Unite l'albume alla panna e mescolate con una frusta delicatamente, sempre nella stessa direzione,  per non smontarli.
  • Con la spatola per dolci o un cucchiaio, spalmate la panna su una metà del pan di spagna, livellando in uno spessore di 3 o 4 centimetri. Sovrapponete l'altro pan di spagna e pressate con delicatezza.
  • Trasferite la placca in frigo per almeno un'ora, poi riprendete e tagliate in pezzi, della misura desiderata per ottenere le vostre fette al latte.
  • Incartate ciascun pezzo nella carta d'alluminio e conservate in frigo.

Le fette al latte devono essere consumate in 2 o 3 giorni al massimo, considerando che sono preparate con la panna fresca. Verificate la scadenza sulla confezione.

photo credit: alanwoo via photo pin cc

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI