Non più bullismo e cyberbullismo. Le nuove linee guida

Guida Guida

Arrivano le nuove linee guida contro bullismo e cyberbullismo. Il Ministero dell'Istruzione lo invia in tutte le scuole italiane.

Le nuove linee guida contro bullismo e cyberbullismo sono state appena inviate dal Ministero dell'Istruzione a tutte le scuole italiane.

Il documento, è stato realizzato insieme alle associazioni e istituzioni che fanno parte del Safer Internet Centre.

  • Save the Children
  • Telefono Azzurro
  • E.D.I.
  • Difesa del cittadino
  • Skuola.net
  • Polizia di Stato
  • Garante dell'Infanzia e dell'adolescenza
  • Università di Firenze
  • Università La Sapienza di Roma

e con la collaborazione di oltre venti enti, aziende e istituzioni che costituiscono il cosiddetto 'advisory board', come ad esempio i social network, l'Unicef, i gestori di servizi telefonici e informatici, gli assistenti sociali, etc.

Il ministro dell'Istruzione ha presentato il documento la scorsa settimana nel corso di un convegno dal titolo "Non più bulli e cyberbulli. Per una scuola attiva e accogliente”

Nel corso della presentazione delle nuove linee guida, è stata lanciata anche la seconda fase del "Safer Internet Centre Italia", ovvero il progetto dedicato ai ragazzi per un utilizzo sicuro della rete e dei nuovi media.

  • Il progetto è sul web attraverso il portale Generazioni Connesse ed è supportato dalla Commissione Europea.

Tra le novità contenute nel documento, una riorganizzazione territoriale di tutti gli organismi che si occupano delle problematiche giovanili, per realizzare un coordinamento e una serie di interventi mirati che dovranno essere realizzati all'interno delle scuole.

  • Ad esempio l'inserimento di corsi di formazione dedicati a bambini e ragazzi sull'utilizzo di computer e smartphone e un aggiornamento per gli insegnanti con un focus specifico sugli aspetti psico-pedagogici e l'utilizzo delle nuove tecnologie.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI