ƒ Digital detox: la nuova tendenza che aiuta a socializzare (dal vero) - DeAbyDay.tv

Digital detox: la nuova tendenza che aiuta a socializzare (dal vero)

Notizia Notizia

Una nuova era è iniziata: nascono ristoranti dove sono vietati smartphone e tablet ma anche alberghi che aiutano a scolleggarsi dal mondo digitale. E' la tendenza del “digital detox”. 

Digital detox: la nuova tendenza che aiuta a socializzare (dal vero)

Alberghi anti-smartphone e ristoranti no social rappresentano la nuova tendenza del digital detox: niente smartphone, tablet o computer nei luoghi d'intrattenimento per riscoprire i piaceri della socializzazione reale.

La disintossicazione digitale si mette in pratica quando l’abitudine quotidiana di controllare la posta elettronica o di consultare Facebook e Instagram, appena svegli, diventa una vera e propria dipendenza.

Non si riesce più a fare a meno di guardare lo smartphone quando si è a tavola oppure prima di andare a letto e neppure quando si è in bagno: diventa quindi necessario una disintossicazione dal mondo digital.

Nella vita di tutti giorni siamo sempre più connessi: controlliamo di continuo le e-mail e le notifiche, sia che si tratti di lavoro che di vita privata, ed è innegabile che rispondere a tutto questo fiume di messaggi rappresenti una fonte di distrazione che incide in maniera significativa sul livello di concentrazione e sulla qualità dei rapporti interpersonali.

Non a caso sempre più bar, ristoranti e alberghi promuovono il digital detox in modo da favorire una socializzazione reale tra le persone e far recuperare ai propri clienti qualche ora di sano relax e benessere psico-fisico.

Lo scopo del digital detox è disconnettersi dai social network e da tutti i dispositivi tecnologici per riconnettersi con il mondo, quello vero: si tratta di una tendenza che si sta diffondendo sempre più in vari paesi del mondo, dall'Australia agli Stati Uniti.

Nei locali che promuovono il digital detox si deve consegnare all’ingresso lo smartphone oppure non esiste una connessione wi-fi: in questo modo si è costretti a dedicarsi alla all'intrattenimento, al relax e alla socializzazione.

E’ purtroppo scientificamente dimostrato che l'uso costante di social media, e-mail e immagini digitali può risultare dannoso per la salute: addirittura sono stati rilevati sintomi di astinenza simili a quelli che si verificano nelle persone che fanno uso di droga in frequentatori abituali di Internet che smettono all’improvviso di spegnere i propri dispositivi.

Per dimostrare l’importanza di spegnere i dispositivi digitali almeno in alcune circostanze, un gruppo di ricercatori italiani di Nudge Italia, al ritmo di slogan come "Sei davvero social? #posalo" o "Giù i telefoni, in alto gli occhi" ha condotto un esperimento sociale in alcuni ristoranti di Milano.

L'iniziativa, chiamata appunto “digital detox”, ha comportato la presenza in alcuni locali di una scatola dove i clienti erano invitati a depositare i propri smartphone per favorire la socializzazione e per far gustare meglio cibo e bevande.

Foto © iko - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI