In autunno la mostra sulla Monaca di Monza

Notizia Notizia

La città brianzola ospita in autunno una mostra dedicata a Maryanna De Leyva, la famosa Monaca di Monza dei Promessi Sposi di Manzoni. 

In autunno la mostra sulla Monaca di Monza

Marianna De Leyva, la Signora di Monza, anche nota come suor Virginia Maria, appartenente alla nobiltà spagnola a Milano, monaca per imposizione e complice di terribili omicidi, è stata resa celebre dalla rilettura che Alessandro Manzoni ne ha fatto nel romanzo I Promessi sposi.

Sarà dedicata a questa figura enigmatica e affascinante un’importante mostra che si terrà quest’autunno al Serrone della Villa Reale di Monza dal 1 ottobre 2016 al 19 febbraio 2017

In mostra sono esposti dipinti, incisioni e documenti ma anche suggestivi video e originali illustrazioni di Jacopo Vecchio e Amalia Mora, realizzate appositamente per l’occasione per indagare la vita, la storia e le passioni di uno dei più importanti personaggi manzoniani.

Il materiale in esposizione serve anche a far luce sul tema della condizione femminile nella prima età moderna, quando l’ingresso in convento era usato dalle famiglie dell’epoca come espediente economico per limitare la dispersione del patrimonio.

Signora e Contessa di Monza e amministratrice dei terreni del convento, Marianna De Leyva fu protagonista di uno scandalo all’inizio del XVII secolo

Costretta dalla famiglia a farsi monaca ed entrare nel convento di Santa Margherita a Monza, Marianna incontra Gian Paolo Osio divenendone l’amante e compiendo con lui efferati delitti. Sottoposta a processo ecclesiastico e condannata ad essere “murata viva”, inizia un percorso spirituale di redenzione nella solitudine della vita conventuale.

Il percorso espositivo a lei dedicato contempla opere pittoriche provenienti da prestigiose sedi tra cui la GAM di Milano, l’Accademia di Brera, i Musei Civici di Pavia, quelli di Brescia e quelli di Monza, le Civiche Raccolte del Castello Sforzesco di Milano, l’Archivio Diocesano di Milano e la Casa Manzoni.

Inoltre nella sala della rotonda dell’Appiani i visitatori potranno assistere, attraverso dei contributi video, alla ricostruzione del processo che condannò la Monaca di Monza.

Foto @trova-eventi.it
 

Info sulla mostra

“La monaca di Monza”, a cura di Simona Bartolena e Lorenza Tonani, è un progetto promosso dal Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, prodotto e organizzato da ViDi in collaborazione con la Fondazione Gaiani e il Comune di Monza. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI